12 Febbraio 2016



Contenuti

News
percorso: Home > News > News Generiche >

Contro il Dolo una curiosa statistica da confermare!

18-10-2012 14:58 - News Generiche
Ale Pase, lo scorso anno in gol, sta lavorando per affrettare il rientro
La tonificante vittoria di Concordia Sagittaria come prologo di una pronta e convincente risalita. E´ questo l´augurio che si stanno facendo un p˛ tutti nell´entourage del Liapiave, supportato a giusta ragione peraltro, dalle ultime prestazioni della squadra di Albino Piovesan, assolutamente positive nonostante non si sia magari raggiunto il risultato pieno. Se si esclude infatti l´infausto esordio casalingo contro il Motta, le gare immediatamente successive si sono tutte rivelate pi¨ che soddisfacenti, dai successi pieni con Ponzano e Concordia, passando pure per lo striminzito pareggio ottenuto a Feltre e l´incredibile sconfitta patita al "Giol" contro la capolista Istrana.
Se il tenore delle prove resterÓ questo, in prospettiva futura la fiducia non pu˛ e non deve assolutamente mancare, sfruttando anche un calendario, che ci vorrÓ nei prossimi sette giorni, per due volte consecutivamente in casa: prima il Dolo, poi il Favaro. Ma andiamo per gradi e cominciamo dal match con i rivieraschi. Una squadra, quella allenata da Sebastiano Romano, che ha tutti i numeri quest´anno per disputare un ottimo campionato, visti gli interpreti messi a disposizione dal bravo ds Roberto Tonicello al proprio tecnico. Da Caco a Moroni, da Buondonno (ex di turno, ha giocato con la nostra casacca nella stagione 2006/2007) a Santaterra, da Pittaro a Ballarin (e molti ancora), tutti elementi di spicco per la categoria, che sapranno sicuramente ben figurare. Anche per il Dolo, cosý come per noi, la partenza Ŕ stata un p˛ in salita (solo in campionato per˛, perchŔ in Coppa i biancogranata sono virtualmente giÓ in semifinale), ma il successo ottenuto domenica scorsa in casa contro il Favaro, avrÓ sicuramente rinvigorito il morale dei veneziani, che saliranno al "Giol" con tutte le migliori intenzioni di portare a casa qualche punto. Di contro, indipendentemente dal valore dell´avversario, quella che ci si presenta dinnanzi Ŕ un´altra ghiotta occasione per palesare ulteriori passi avanti sotto tutti gli aspetti, un´opportunitÓ che dovremo cercare di non farci sfuggire.
Il tecnico Piovesan, col rientro in campo di Lorenzo Cittadini dopo il turno di stop per squalifica, avrÓ praticamente tutti a disposizione: l´unico ancora fermo ai box risulta essere Alessandro Pase che per˛, come giÓ detto nelle scorse settimane, sta da un p˛ di tempo lavorando con la squadra ed il suo rientro dovrebbe essere oramai imminente.
Curiosa la statistica dei precedenti interni col Dolo, cinque in totale, di cui tre giocati a S. Polo e due a Ormelle. Ebbene, al "Giol" ad avere la meglio Ŕ sempre stato il Liapiave (2 a 1 nel 2007-2008 con doppietta di Alberto Girardi, 2 a 1 nel 2009-2010 con doppietta di Pietro Nicolella e 6 a 1 lo scorso anno con tripletta di Alberto Paladin e reti di Alessandro Cattelan, Alessandro Pase ed Enea Malaj), mentre a Ormelle ha sempre vinto il Dolo (3 a 1 nel 2008-2009 e 2 a 1 nel 2010-2011). ChissÓ che questa tradizione continui......
Appuntamento al "Giol" di S. Polo di Piave domenica: fischio d´inizio alle ore 15.30. DirigerÓ l´incontro il Sig. Perer di Belluno.

Fonte: Ufficio Stampa

Campionati

14-02-2016 15:00
Saonara
logo Saonara Villatora
logo Liapiave
Saonara Villatora
Liapiave

Campionati

13-02-2016 16:30
Treporti
logo Treporti
logo Liapiave
Treporti
Liapiave

Campionati

14-02-2016 10:30
Ormelle
logo Liapiave
logo Opitergina
Liapiave
Opitergina

Campionati

14-02-2016 10:30
Rossano Veneto
logo Rossano
logo Liapiave
Rossano
Liapiave

Campionati

14-02-2016 10:15
Cimadolmo
logo Liapiave
logo Liventina
Liapiave
Liventina

I nostri sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Stadio "Giol" San Polo di Piave


A.S.D. Liapiave
Via Rai 8 - 31020 San Polo di Piave (Treviso)
Stadio "Giol" - San Polo di Piave-Ormelle-Cimadolmo
Tel. 0422-855982
liapiave@virgilio.it
[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
freccia torna su