20 Settembre 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

A Cornuda per confermare il buon momento!

24-02-2017 11:15 - News Generiche
Sofferta, voluta e alla fine ottenuta. Stiamo parlando della vittoria centrata domenica scorsa a spese del Portomansuè, al termine di una gara difficile, che i nostri ragazzi hanno saputo far propria grazie ad uno spirito davvero encomiabile. E così, con i tre punti agguantati domenica scorsa, sale a sette punti il bottino delle ultime tre partite, segno di una squadra in crescita, che sembra aver messo definitivamente da parte il periodaccio che c´ha fatto incappare in ben quattro sconfitte consecutive. In verità l´emergenza infortuni continua a viaggiare su livelli veramente di guardia: i tanti giovani buttati nella mischia da mister Parteli tuttavia, stanno rispondendo molto bene alle sollecitazioni e tutto ciò non può che far ben sperare sia in vista delle prossime partite, in attesa che l´infermeria vada via via svuotandosi, sia nell´ottica di un futuro un pò meno prossimo. Avanti così allora, avanti tutta, a cominciare da domenica prossima a Cornuda, contro una squadra alla disperata ricerca di punti, che venderà cara la pelle pur di riuscire a batterci. In coda alla graduatoria sin dagli antipodi di questo torneo, la formazione allenata da mister Carretta negli ultimi tempi ha comunque palesato degli evidenti segnali di crescita e servendosi dell´esperienza di elementi importanti come Pezzato, Stradiotto, Bonotto, Lorenzatti, Mele, Gagno, Martina (gli ultimi due nominati, sono anche i due ex di giornata) e via andando, cercherà sicuramente di giocarsi tutte le proprie carte per ottenere a fine campionato, il mantenimento della categoria. Una gara dunque da prendere assolutamente con le pinze, così com´è sempre stato negli scontri diretti giocati in casa del Cornuda: nella nostra storia decennale, due volte abbiamo giocato nello stadio cornudese, con un bilancino che pende leggermente dalla nostra parte, grazie all´1-0 siglato da Andrea Bassan nel settembre del 2006, un successo a cui ha fatto il paio il pareggio dello scorso anno, rimediato in extremis grazie a un pallone caduto sulla testa di Furlan, prima di rotolare lemme lemme in fondo al sacco.
Per ri-aggiornare il computo degli scontri diretti, non ci resta che attendere l´esito della gara di domenica, che avrà regolarmente inizio alle ore 15.00, con il fischio d´avvio che verrà dato dal Sig. De Vincentis proveniente addirittura da Taranto. Al suo fianco, in qualità di assistenti di linea, opereranno i Sig.ri Seranglia di Treviso e Girotto di Castelfranco Veneto.

COMUNICAZIONE AI NOSTRI TIFOSI: Domenica pomeriggio, Via del Commercio (la via dello stadio ove si disputerà la gara), sarà chiusa al traffico perché occupata dalla sfilata carnevalesca dei carri mascherati. Per non rischiare di arrivare in ritardo alla partita, il consiglio è quello di arrivare in zona con qualche minuto d´anticipo e seguire le direttive della polizia locale, sicuramente presente sulla strada.


Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it