27 Settembre 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

Il "Gipo Viani" ospiterà un derby infuocato!

15-11-2012 14:28 - News Generiche
Andrea Bassan ai tempi del Liapiave
Doveva essere il derby dei fratelli Piovesan, ma purtroppo, complice il recente cambio di panchina comminato a Nervesa, con l´avvento di Stefano Andretta in luogo di Gianni Piovesan, non lo sarà più. Continua comunque a essere un derby trevigiano molto allettante e non tanto per questioni prettamente campanilistiche, quanto per una posta in palio divenuta maledettamente importante per ambo le fazioni. Liapiave e Nervesa infatti, nella propria storia, non si sono mai incontrate e per ritrovare uno scontro tra una delle compagini pre-fusione dei Tre Comuni ed il Nervesa, bisogna ritornare ai play out di Promozione della stagione 2005-2006 (l´ultima di fatto prima della mega unione d´intenti), allorquando l´Ormelle retrocesse di fatto in Prima categoria perdendo la gara di ritorno in casa per 3 a 0, dopo aver vinto gara 1 al "Gipo Viani" per due reti ad una.
Come detto prima è invece la posta in palio a far gola alle due compagini: il Liapiave sin qui, ha tenuto a nostro avviso una continuità di rendimento, sul piano delle prestazioni globali, probabilmente più alta rispetto a quanto succedeva nello scorso torneo. Una situazione ai limiti del paradosso, se ci si limita solamente ad analizzare i risultati, ma chi ha avuto la fortuna di visionare tutte e nove le gare giocate sin qui, deve avere l´onestà intellettuale di riconoscere questo aspetto, che alla lunga, comunque (e di questo non possiamo che esserne certi) saprà sicuramente portare i propri frutti. A patto che nessuno cali la tensione, a patto di non sentirsi vittime della sfortuna, a patto di non vedere l´arrivo della domenica come un problema insormontabile: se la spensieratezza, l´impegno, l´intensità che si vedono durante il lavoro settimanale, verrà trasformato naturalmente nell´appuntamento clou del weekend, i risultati e di conseguenza anche i gol, non tarderanno ancora molto ad arrivare.
E anche in casa Nervesa non si respira probabilmente un´aria serenissima: aldilà del cambio in panchina infatti, dopo la trionfale cavalcata nei play off dello scorso anno e l´arrivo in estate di giocatori dal calibro di Grillo, Moretti e Moretto, assieme ovviamente a tutti gli altri che già c´erano (tra cui ricordiamo piacevolmente i nostri ex Ivan Bozzato e Andrea Bassan), le aspettative erano forse altre, è chiaro comunque che un pò di scotto con la nuova difficile categoria si è sempre costretti a pagarlo e la squadra affidata ora alla guida tecnica di Andretta, sta molto probabilmente ancora cercando il definitivo assestamento. Di fatto comunque, a dividere Liapiave e Nervesa in grdauatoria, vi è solo un punto ed è per questo che ambo le formazioni domenica cercheranno in tutte le maniere di far propria l´intera posta. E, mai come questa volta, la risposta non potrà che spettare al campo, sperando non sia pesante come un pò troppo spesso sta accadendo negli ultimi tempi, in un palcoscenico meteorologico che possa essere degno di una gara dalla simil importanza.
Si gioca domenica al "Gipo Viani" di Nervesa, con fischio d´inizio alle ore 14.30. Dirigerà l´incontro il Sig. Guerra di Padova, coadiuvato dagli Assistenti di linea Sig.ri Bazaj di S. Donà di Piave e Tassini di Mestre.

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it