16 Maggio 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

Juniores in gran spolvero: Feltrese travolta!

22-09-2012 18:15 - News Generiche
Il pokerissimo di Willyben Meremikwu
LIAPIAVE - FELTRESE 7-0

LIAPIAVE: Cettolin, Ghirardo, Noale, Mattiuzzo (st 3´ D´Agostino), Doimo, Candosin, Luna (st 3´ Simonaggio), Corocher M, Corocher D (st 3´ Meremikwu), Anzil (st 12´ De Nadai), De Bortoli (st 14´ Oliana). All. Bressaglia
FELTRESE: Didone´, Bellot (st 1´ Zanotto), Bressan, Gris, Trevisan, Perotto, Turrin, Dal Pont, Fotia, Faoro (st 1´ Tavernaro), Fossen.
ARBITRO: Milani di Portogruaro
RETI: pt 9´ Corocher D, 14´ Luna; st 24´ Meremikwu, 27´ Simonaggio, 35´, 40´ e 42´ Meremikwu.
NOTE: Espulso al 45´ Perotto per proteste. Ammonito Corocher D.

Torna subito in carreggiata la juniores di Aleandro Bressaglia e lo fa in grande stile. Il temuto match con la Feltrese finisce infatti addirittura 7 a 0, al termine di una partita tutto sommato equilibrata sino a 20´ dalla fine, sin quando cioè Willy non ha segnato il gol del 3 a 0 che ha messo definitivamente in ginocchio la compagine bellunese, già peraltro in 10 dal 45´ del primo tempo. Di li in avanti in effetti non c´è più stata storia, con la squadra di casa abile a sfruttare lo scoramento altrui, ma soprattutto le grandissime praterie che le si sono aperte dinnanzi. E in queste praterie a fare l´autentico mattatore c´ha pensato proprio Willy Meremikwu, che dopo il già citato punto del 3 a 0 con un facile tap in sotto porta, è riuscito nell´impresa di andare a segno addirittura per altre tre volte (con un preciso rasotera a tu per tu col portiere, con una magia dal limite sul palo più lontano e con un tuffo a volo d´angelo da posizione impossibile), confezionando così un personalissimo poker davvero sontuoso. Tra un gol e l´altro della perla nera del Liapiave, ha messo la propria firma sul match anche Elia Simonaggio, con un preciso destro a giro dal limite dell´area.
Per il resto, come detto prima, la gara è stata anche abbastanza in bilico, eccezion fatta per i primi 20´, durante i quali la formazione di Bressaglia ha giocato un gran calcio, trovando la via della rete con Davide Corocher di testa su cross dalla destra di Ghirardo e con Kevin Luna, abile a ribadire in rete una corta respinta della traversa su precedente tiro di "Lollo" De Bortoli. Ed una volta sul doppio vantaggio, il Liapiave ha un pò tirato i remi in barca, cercando di gestire la situazione con parsimonia e subendo in effetti poco il tentativo di rimonta bellunese, frantumatosi sul finire del primo tempo prima sulle mani di Cettolin, autore davvero di un bel intervento e poi sull´espulsione di un proprio giocatore, che ha lasciato la sua squadra troppo presto con l´uomo in meno.
Bene così dunque ed in una giornata così trionfale, una menzione particolare la merita soprattutto chi è entrato dalla panchina (aldilà dei già citati Willy e Simonaggio, ottimo impatto sul match anche da parte di Oliana, D´Agostino e De Nadai), segno tangibile di come il gruppo cominci davvero ad amalgamarsi al meglio, all´interno del quale, tutti possono davvero recitare un ruolo importante.
Miglior viatico, per iniziare la settimana che ci porta dritti dritti a Meduna, non ci poteva proprio essere!

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it