04 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

La missione Vigontina è già partita!

30-01-2014 15:45 - News Generiche
Tempo permettendo....domenica si va in Busa. Un campo da sempre molto affascinante, la cui particolarità è dettata un pò dall´angustia delle sue dimensioni ed un pò, anzi soprattutto, dal fatto di avere la recinzione pressoché attaccata al rettangolo di gioco, con il pubblico che ha la possibilità di visionare la gara ad un palmo di mani dai giocatori. Un fortino insomma, a cui la squadra di casa, sicuramente più abituata a questo tipo di contesto, si appellerà per cercare di far propria la gara, alla luce soprattutto della recente sconfitta patita nel derby padovano, che ha sicuramente lasciato un po´ di amaro in bocca in casa della Vigontina. Lo si evince anche dall´intervista fatta a Filippo Donato, uno dei maggiori esponenti della squadra allenata da Alessandro Bertan e riportata sul sito ufficiale della compagine rossoblu: "E´ stata una brutta sconfitta", spiega. "Non abbiamo fatto bene. Abbiamo giocato senza dubbi una brutta partita. Non abbiamo messo la solita intensità, che è la nostra forza. Ci sono stati troppi errori. La Piovese è sembrata più determinata di noi. Peccato, perchè dopo l´importante vittoria di Quinto ci tenevamo a fare bene il derby. Invece non siamo stati all´altezza". Domenica c´è la possibilità di rifarsi al Vigontina Stadium contro il Liapiave. "Scenderemo in campo per vincere. Il Liapiave è una buonissima squadra e quindi dobbiamo state attenti. Non bisogna sbagliare l´approccio alla partita come accaduto con la Piovese. Serviranno più personalità e determinazione. E´ necessario iniziare bene il 2014 di Busa"
Parole chiare che, come si suol dire, ci devono far stare in campana, memori anche di quanto accaduto all´andata al "Giol", allorquando non ci bastò un ottimo primo tempo per avere la meglio sulla Vigontina, che anzi, grazie ad un guizzo del duo Nassivera-Lorenzetto, ad un quarto d´ora dalla fine riuscì a confezionare il gol che condusse i tre punti in terra padovana. A Vigonza c´andremo senza il solo Filippo Mattiuzzo, che sconterà la seconda ed ultima giornata di squalifica, conseguente all´espulsione rimediata nel match giocato contro il Ponzano, mentre tornerà regolarmente a disposizione di mister Piovesan il difensore Isacco Tegon, anch´egli out per squalifica domenica scorsa contro il Quinto. Due i precedenti al Vigontina Stadium tra i rossoblu locali ed il Liapiave, uno di campionato ed uno di Coppa Italia e bilancio perfettamente in parità con una vittoria per parte. A prevalere nella stagione 2008-2009 in Coppa fu la Vigontina, che vinse 2 a 1 il ritorno dei quarti di finale, non riuscendo tuttavia con questo successo a soffiare la qualificazione ad un Liapiave, vincitore della gara d´andata a Ormelle per 2 a 0. L´anno dopo invece, l´unico precedente di campionato fu appannaggio della nostra squadra, che vinse in maniera rocambolesca per 2 a 1, grazie alle reti di Santagata all´83°, di Guedes per il momentaneo pareggio locale all´88° e di Benetton in pieno recupero, con una fredda e magistrale trasformazione di un calcio di rigore.
Provando a ricalcare il passato, ma con la mente ben rivolta al presente, parte dunque per i nostri ragazzi, la missione Vigontina.
Si gioca domenica a Busa di Vigonza, con fischio d´inizio posticipato di mezzora rispetto alle ultime domeniche: il via verrà infatti dato alle ore 15.00.

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it