25 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Nel rispetto della tradizione, per riprendere la giusta marcia!

24-10-2014 14:07 - News Generiche
Avversario più in forma, in questo momento, non ci poteva proprio capitare. Se escludiamo le battistrada Calvi Noale e Nervesa infatti, la squadra che sin qui ha più entusiasmato per gioco, ritmo e brillantezza è proprio la Feltrese che, non a caso, in queste prime sette uscite di campionato, non ha ancora conosciuto l´onta di una sconfitta. Una compagine giovane, nata durante un´estate non semplice per la società granata, che ha dato un taglio netto al passato privandosi di tanti giocatori di calibro per affidarsi, sin qui a ragione, ad un manipolo di ragazzi sicuramente all´altezza della situazione. Grande merito alla dirigenza dunque, ma anche al mister e ai giocatori più rappresentativi (tra tutti citiamo i vari Armenise, Mele ed Herrera), che hanno saputo prendere in mano la situazione con personalità e grande senso d´appartenenza, facendo fin da subito mantenere alla squadra una posizione di classifica molto più che dignitosa. Una premessa d´obbligo per inquadrare il tasso di difficoltà che sicuramente presenterà questo tipo di gara per i nostri ragazzi, che in settimana hanno comunque dimostrato di voler riscattare a tutti i costi le due recenti sconfitte patite consecutivamente contro Treviso prima e Mestrina poi (le due squadre, ironia della sorte, contro le quali i feltrini sono riusciti sin qui a fare bottino pieno), con la concentrazione di chi sa di doverlo comunque fare su un campo assolutamente ostico. Uno stadio, lo "Zugni Tauro", che storicamente ha sempre portato bene ai nostri portacolori, mai usciti sconfitti dal rettangolo granata da quando il Liapiave ha avuto origine, con in dote, su otto confronti diretti, tre vittorie piene, a fronte di cinque pareggi.
Di ex in campo ce ne sarà solamente uno, Michele Vettoretto, completamente ristabilito dal problema fisico che lo aveva tenuto lontano dal campo per qualche domenica e sicuramente voglioso di ben figurare su un terreno che qualche anno or sono l´aveva visto grande protagonista.
Si gioca domenica allo Zugni Tauro di Feltre con fischio d´inizio previsto per le ore 14.30. Arbitro della gara sarà il Sig. Mozzo di Padova, coadiuvato dagli Assistenti di linea Sig.ri Tribelli di Castelfranco e Mel di Conegliano.

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it