05 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

O la va o la spacca: un weekend da brividi!

02-05-2014 13:38 - News Generiche
Siamo arrivati alla fine di un campionato romanzesco, il cui ultimo capitolo, è però ancora tutto da scrivere. E ciò che ci divide dall´epilogo, è sicuramente la parte più intrigante e, sotto certi aspetti, più imprevista. In pochi infatti, un paio di mesi fa, avrebbero pronosticato un ultimo giro di gran premio così incerto ed imprevedibile, con tre squadre raccolte in due punti, alla spasmodica ricerca di non far finire tutto già da questa domenica, ma con l´intento di disegnarsi un prosieguo magari non del tutto definito sul piano della durata, ma sicuramente entusiasmante e foriero di grandissime motivazioni. Se a questo aggiungiamo il fatto che due di queste tre squadre, sono chiamate ad affrontarsi tra di loro e che una di queste due siamo proprio noi, allora il dado è prevedibilmente tratto! Dopo lo scontro diretto con l´Opitergina di sette giorni fa infatti, questo pazzo calendario ci ha messo in agenda un altro appuntamento carico di significato, contro una squadra, l´Union Qdp, che di punti in meno rispetto a noi ne ha soltanto due e che proprio per questo è ancora potenzialmente in corsa per strappare il quinto posto finale. E con assoluto merito. Veramente splendido infatti è stato sin qui il campionato della squadra allenata da Zoppas, che all´inizio non godeva dei favori del pronostico da parte degli addetti ai lavori ma che, cammin facendo, ha saputo strappare applausi un pò su tutti i campi, mettendo in mostra un buon gioco e mettendo allo stesso tempo in vetrina diversi giovani di ottimo valore. Tutto ciò che è stato sin qui comunque, sia da una parte che dall´altra, domenica si scioglierà su una bolla di sapone, perchè si tratterà di un autentico spareggio, in cui le due squadre si danneranno l´anima pur di strappare un vero e proprio sogno di mezza primavera. Un sogno da cullare, coltivare e provare a coronare, così da completare nel migliore dei modi, l´ottimo lavoro svolto sul campo, durante tutto l´arco della stagione, sin dai primi giorni dello scorso mese di agosto. Non ci resta che attendere il verdetto del campo, un campo che sarà diverso rispetto a quello degli ultimi anni, poichè non si giocherà nel tradizionale rettangolo verde di Moriago della Battaglia, bensì a Farra di Soligo, uno dei tanti paesi rappresentati dalla fruttuosa fusione messa in atto negli ultimi anni dalla società del Quartier del Piave. Il fischio d´inizio è previsto per le ore 16.30 e a darlo sarà il Sig. Pasinetti di Venezia, coadiuvato dai collaboratori di linea Sig.ri Salvagno di Chioggia e Berto di Bassano del Grappa.

JUNIORES: Situazione analoga, anche se con obiettivi diametralmente opposti a quelli della prima squadra, per i ragazzi di Fabrizio Mazzer. Ad accomunare le due formazioni vi è infatti l´assoluta necessità di ottenere i tre punti, in questo caso però per ottenere la salvezza diretta, senza passare attraverso le forche caudine dei play out. Un´impresa non semplice, anche perchè l´avversario di turno, il Fossò, è già matematicamente retrocesso e nella condizione dunque di poter affrontare la contesa senza particolari pressioni e con una certa spensieratezza. Mai come stavolta dunque, per centrare un obiettivo di così vitale importanza, serviranno concentrazione e cuore, da buttare sul campo per tutti i 90´, da parte di tutta la squadra e di tutti coloro che circonderanno i ragazzi. Si gioca sabato a Ormelle con fischio d´inizio alle ore 16.00: arbitro del´incontro il sig. Milani di Portogruaro.

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it