20 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Reset, si riparte! Al "Giol" arriva la Godigese

18-03-2016 11:01 - News Generiche
Trentaquattro giorni da vivere tutti d´un fiato. Un lasso di tempo tanto breve quanto intenso, perché in mezzo ci troviamo incastonate ben sette partite. Una più importante dell´altra. La gamba c´è, perché se c´è una cosa che abbiamo dimostrato di avere nelle ultime settimane è proprio questa; non resta che buttarci dentro un po´ di testa e tanto tanto cuore. Nonostante tutto, ogni scenario è ancora aperto, anzi, apertissimo e noi (unitamente al Nervesa), a differenza di tutti gli altri, di punti in palio ne abbiamo ancora 21 e non 18! Una lieve differenza da far valere con forza, con spirito, con grande voglia di stupire. Una strada breve ma tortuosa, che come primo step ci presenta dinnanzi la squadra che nelle ultime settimane ha dimostrato di essere più in salute. Nessuno, in questo pazzo campionato, è riuscito nell´impresa di vincere consecutivamente le ultime tre gare, eccetto, per l´appunto, quella Godigese che domenica verrà a farci visita al "Giol". Una squadra, quella allenata da Nini Pisani, che a un certo punto sembrava in caduta libera e che invece, tutto d´uno colpo, ha dimostrato la fondamentale capacità di mettersi il passato alle spalle, ripartendo a folle velocità e rimettendosi in piena corsa per la salvezza diretta. Cliente più scomodo, in poche parole, non poteva proprio capitarci, ma forse è meglio così, perché noi in questo momento siamo chiamati a fare un po´ la stessa cosa e non può esistere un test migliore di quello che ti mette di fronte alla squadra più in salute: il risultato e la prestazione che ne scaturiranno a fine gara, fungeranno da fedele termometro del nostro effettivo stato di salute.
A testa bassa sul match insomma, con il pensiero rivolto anche a quanto accaduto all´andata, allorquando andammo sotto dopo pochi minuti, complice un perfetto calcio di punizione di Angelo Conte, ma trovammo poi una splendida reazione che ci permise di ribaltare il risultato (doppio Federico Furlan) e di portare a casa un successo più che mai legittimo.
L´appuntamento per tutti i nostri tifosi è quindi per domenica alle ore 15.00 allo Stadio "Giol" di S. Polo di Piave: a dirigere il match sarà il Sig. Alfieri di Treviso, coadiuvato dagli assistenti di linea Sig.ri Favretto e Montaldo, entrambi provenienti dalla sezione di Portogruaro.
Cerchiamo di far quadrato tutti assieme: società, squadra e tifosi, con l´unico obiettivo di riemergere da un periodo non facile. Nei 90 minuti, soprattutto dagli spalti, solo sostegno, poi, a fine gara, ognuno sarà libero di esprimere il proprio pensiero. A fine gara però!!!

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it