27 Settembre 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

Rivivere il passato, per caricare il presente!

03-10-2014 13:49 - News Generiche
Liapiave - Istrana dello scorso campionato, è stata indiscutibilmente la partita più emozionante da quando, nel giugno del 2006, è nato il Liapiave. Sotto 2 a 1 allo scoccar del 90´, i nostri ragazzi riuscirono nell´impresa di completare un rimontone a dir poco clamoroso (gli istranesi al 10´ della ripresa erano avanti addirittura di due reti), aggrappandosi alle reti di Albi Abazi, autore di un bel colpo di testa, ma soprattutto di Mentor Asllani, che s´inventò una mezza rovesciata volante, indirizzando il pallone proprio la dove il portiere avversario mai sarebbe potuto arrivare. In poche parole, una sconfitta già scritta che si trasformò in un successo elettrizzante, praticamente decisivo nella corsa ai play off, che ci vide poi prevalere nell´epico rush finale con Opitergina e Union Qdp. Storie del passato, che val la pena rivivere per caricare al punto giusto la partita di domenica prossima, al cospetto di un avversario che sin qui non ha mai vinto, ma ha anche perso poco (un solo ko all´esordio contro il Calvi Noale), segno del grande equilibrio comunque palesato dalla compagine allenata da Marchetti, che al "Giol" farà sicuramente di tutto per centrare il primo squillo stagionale. Dall´altro lato ci sono però i nostri ragazzi, che su questo torneo hanno avuto un buonissimo impatto e che sicuramente vorranno dare continuità a quanto di buono fatto vedere sin qui. Successo dello scorso anno a parte, Liapiave e Istrana qui a S. Polo hanno sempre dato vita a bellissime partite, come testimoniato dall´elevato numero di reti messe a segno in tutti gli scontri diretti: 3 a 1 fu il risultato della stagione 2011-2012 a favore della nostra squadra, a cui fece da contraltare pochi mesi dopo il 2 a 1 ottenuto dall´Istrana al termine di una gara ricchissima di emozioni. Sarà anche la partita degli ex: Fabio Fiorotto da una parte e Ruben Dartora dall´altra, che "sentiranno" il match forse un pizzico in più rispetto a tutti gli altri.
Si gioca domenica allo Stadio "Giol" di S. Polo di Piave con fischio d´inizio fissato per le ore 15.30. Arbitro dell´incontro il Sig. Fiorentin di Padova, coadiuvato dagli Assistenti di linea Sig.ri Marchiori di Bassano e Costantini di Mestre.

COPPA ITALIA: Il sorteggio tenutosi martedì mattina nel quartier generale del Comitato Regionale Veneto, ha stabilito che la gara secca valevole per i quarti di finale tra Mestrina e Liapiave, si giocherà allo Stadio "Francesco Baracca" di Mestre, mercoledì 15 ottobre alle ore 20.30.

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it