17 Gennaio 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

Senza timori, in casa della capolista!

13-12-2012 14:26 - News Generiche
I due goleador dell´ultimo precedente a Vittorio
Lo stop forzato di domenica scorsa, ha sicuramente alterato i bioritmi di tutte le squadre. In casa Liapiave per esempio, la sosta del tutto imprevista, non è stata accolta con grandi entusiasmi ,come sottolineerà Piovesan più avanti, se non altro perché la squadra nelle ultime domeniche aveva palesato confortanti segnali di crescita e la volontà era quella di dare continuità a questo buon stato di forma. Tant´è, ormai è andata così e comunque va riconosciuto come tutti si trovino ora nelle medesime condizioni, visto che lo stop ha coinvolto l´intero panorama dilettantistico. Vittorio Falmec compreso. Il prossimo avversario dei ragazzi di Piovesan sarà infatti il team allenato da Stefano Della Bella, saldamente in testa alla classifica con merito, che il tecnico del Liapiave inquadra in questa maniera: "Se dopo dodici giornate, una squadra si trova in vetta, con numeri peraltro impressionanti, sia sotto il profilo dei gol fatti che dei gol subiti, vuol dire che merita ampiamente di occupare la posizione effettivamente occupata. Io non li ho mai visti giocare personalmente, ma sentendo il parere di tanti addetti ai lavori, mi par di capire che sia una squadra che ha trovato il suo giusto equilibrio, con un buon amalgama tra giovani e vecchi ed un allenatore che evidentemente ha saputo toccare i tasti giusti per far rendere tutti i giocatori nel migliore dei modi." Ed il Liapiave, come affronterà questa gara in casa della capolista? "Sicuramente con grande rispetto, ma senza particolari paure. Sin qui magari ci è mancato un pizzico di continuità nei risultati, ma l´impegno e l´intensità non sono mai mancati, per cui anche al "Barison" cercheremo di fare la nostra gara, per provare ad ottenere un buon risultato." La sosta forzata di domenica scorsa, vi ha giovato, o preferivate giocare regolarmente? "Nelle ultime domeniche ci eravamo espressi discretamente bene, per cui sarebbe stato meglio giocare, proprio per dare continuità a queste ultime prestazioni. Abbiamo comunque lavorato bene e per questo resto fiducioso nella possibilità di chiudere questo 2012 nel migliore dei modi."
Il Liapiave per questa gara si attaccherà sicuramente anche alla cabala: negli ultimi due confronti di campionato allo Stadio "Barison", a prevalere è sempre stato il segno 2, grazie ad un bolide in extremis di Maurizio Zago due anni fa e grazie al duo Benetton - Cattelan lo scorso anno, che con due reti di pregevole fattura hanno consentito alla propria squadra di ribaltare l´iniziale svantaggio.
Quel che è certo è che Vittorio - Liapiave sembra avere tutti i requisiti per essere una gran bella partita, con due squadre votate al gioco corale palla a terra, che saprà sicuramente divertire e appassionare il folto pubblico presente allo stadio.
Appuntamento per questo big match per domenica prossima nel glorioso "Barison" di Vittorio Veneto: fischio d´inizio alle ore 14.30.


Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it