30 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Trasferta più che mai insidiosa a Gruaro

11-04-2013 18:42 - News Generiche
Bortot al rientro dopo la squalifica
Dal Ripa secondo in classifica, al Vittorio capolista, passando per il Gruaro. Superato il primo ostacolo in maniera brillante e con la prospettiva di fronteggiare domenica prossima la formazione leader del girone, il rischio è quello di sottovalutare l´impegno di mezzo, da affrontare contro una squadra oggettivamente in difficoltà. Sarebbe un peccato mortale, un lusso che non ci possiamo proprio permettere. Per tanti motivi. Se la squadra infatti, vuole fare il definitivo salto di qualità pensando di entrare a far parte del lotto di squadre che parteciperà ai play off promozione, tutto può fare, fuorchè sottovalutare i propri impegni, soprattutto quelli sulla carta più agevoli. A maggior ragione poi se l´avversario si chiama Gruaro, una squadra che, statistiche alla mano, c´ha sempre reso la vita quasi impossibile: lo scorso anno, su tre confronti diretti tra campionato e coppa, abbiamo rimediato un solo pareggio (proprio allo "Stefanuto" in riva al Lemene) a fronte di due sconfitte, mentre nel match d´andata di quest´anno, la vittoria siamo riusciti a strapparla solo in extremis, grazie alla doppietta di Paladin in pieno tempo di recupero, che ha trasformato l´ormai sicuro 1 a 1, in un più soddisfacente 3 a 1 a nostro favore. La truppa che viaggerà alla volta di Gruaro sarà orfana dei due frombolieri più prolifici di quest´anno, Alessandro Cattelan e Alberto Paladin, entrambi appiedati dal giudice sportivo per recidività in ammonizione, un problema in più su cui dovrà lavorare mister Albino Piovesan, per trovare delle nuove alchimie offensive che possano comunque rivelarsi redditizie.
I motivi per non sottovalutare questa gara sembrano dunque esserci tutti, con la speranza più che ovvia di riuscire così a dar continuità al buon momento globale vissuto dalla squadra.
Appuntamento domenica allo Stadio Comunale "Nereo Stefanuto" di Gruaro, con fischio d´inizio fissato per le ore 16.00: dirigerà l´incontro il Sig. Kalonov di Padova, coadiuvato dagli Assistenti di linea Sig. Rocco di Mestre e Sig.ra Piva di S. Donà di Piave.

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it