17 Giugno 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

Un "destino" da prendere di petto!

20-03-2015 13:44 - News Generiche
Quindici giorni fa a quest´ora, dopo aver digerito con un pò di fatica il ko di Mestre, c´era il timore di aver imboccato una strada tortuosa e piena di ostacoli, che difficilmente avrebbe condotto la squadra verso il sogno play off. Ora, due settimane e due partite dopo, il mondo sembra completamente rovesciato ed in tutto l´ambiente circostante monta la convinzione che non sarà poi così difficile agganciare la fase supplementare del campionato. Chi si trova nel mezzo, squadra, staff e persone vicine, deve fare in modo di non farsi travolgere dagli eventi, provando a mantenere quell´equilibrio che, alla resa dei conti, è quello che non ti fa perdere la bussola mai, ne quando le cose sembra stiano precipitando, ne quando tutto sembra funzioni a meraviglia. I nostri ragazzi in questo momento stano esattamente nella situazione di cui sopra e l´anello di congiunzione in questa chiave non può che essere rappresentato dal prossimo match, quello che domenica ci vedrà affrontare tra le mura amiche il Laguna di Venezia, una gara che, sulla carta, andrebbe vinta, ma che, se non affrontata con il giusto "equilibrio" e la giusta umiltà, potrebbe presentare delle complicazioni non assolutamente trascurabili, nel ricordo anche di quanto accaduto all´andata, allorquando un dominio territoriale durato 90 minuti non ci consentì di portare a casa l´intera posta in palio.
Entusiasmo, caparbietà e testa sulle spalle dunque, il rush finale è partito ed esattamente come lo scorso anno il destino è ancora pienamente nelle nostre mani ed allora non ci resta che prenderlo di petto, questo destino!
Si gioca domenica allo Stadio "Giol" di S. Polo di Piave con fischio d´inizio fissato per le ore 15.00: dirigerà l´incontro il Sig. Bordin di Bassano del Grappa, coadiuvato dagli Assistenti di linea Sig.ri Canal di Belluno e Zanatta di Treviso.

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it