27 Settembre 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

Un weekend per chiudere i conti, o per riaprirli.....

19-04-2012 16:53 - News Generiche
Mister Albino Piovesan
ECCELLENZA: Chissà che sia la volta buona. La nostra non è di certo una sottile ironia nei confronti della nobile decisione presa dalla FIGC la scorsa settimana, si tratta bensì di una semplice costatazione dei fatti, che tra una cosa e l´altra non ci vogliono far scendere in campo da ben 25 giorni. Una situazione condivisa quasi con tutti in realtà, quindi mal comune mezzo gaudio, non resta ora che capire a chi questa lunga sosta ha fatto bene per ricaricare le pile e a chi invece, da questo stop non ha tratto alcun giovamento. La giornata di domenica sarà assai indicativa in questa chiave. Si ripartirà da dove si sarebbe dovuti già ripartire domenica scorsa, ossia da Moriago, nelle medesime condizioni da parte nostra, ovvero con Cittadini squalificato per una giornata per recidività in ammonizione, ma col resto della rosa tutta praticamente a disposizione. Dal Quartier del Piave partirà un rush finale che è divenuto probabilmente un pò meno monotono, complice la sconfitta di giovedì scorso dell´Union Ripa, cinque gare da affrontare tutto d´un fiato per ricavare il massimo possibile, sia sul piano dei risultati che del gioco. Alla fine, il 13 di maggio, tireremo le somme e vedremo cosa siamo stati effettivamente in grado di fare, ponendosi come obiettivo minimo quanto meno il mantenimento dell´attuale terzo posto, se poi arriverà qualcosa in più, tanto di guadagnato.
Appuntamento domenica a Moriago della Battaglia con fischio d´inizio alle ore 16.00. Dirigerà l´incontro il Sig. Zeviani di Legnago, coadiuvato dagli Assistenti di linea Sig.ri Rutigliano di Padova e Faggian di Treviso.
JUNIORES: La tribù di Bressaglia è pronta per tornare in campo con lo stile che ne ha contraddistinto il fantastico girone di ritorno. I giocatori dovranno avvinghiarsi tra di loro e creare un unico blocco monolitico, per far si che i grandi sforzi fatti negli ultimi tre mesi, possano trovare il proprio giusto e logico epilogo in una salvezza anticipata che la squadra ha dimostrato di meritarsi, ma che, allo stato attuale delle cose, non può ancora definirsi completamente conquistata. Dall´exploit inatteso ma meritato di Motta, dobbiamo dunque portarci dietro lo straordinario spirito di gruppo (sia da parte di chi gioca, sia di chi allena, sia di chi "dirige"), fondamento indispensabile per non staccare la spina proprio ora, sul più bello, con due imminenti scontri diretti contro Favaro e Opitergina da affrontare forzatamente con la testa giusta. E se poi tutto andrà come deve andare, ci lasceremo andare, sempre se ci verrà concesso, in una di quelle esultanze coreografiche che soltanto noi sappiamo fare. Tutti assieme, nessuno escluso!
Appuntamento contro il Favaro dunque, sabato alle ore 16.00 nello splendido giardino quale è Ormelle. Arbitro della gara Sig. Mirarco di Treviso.
ALLIEVI REG: Che sia arrivato il momento di strappare quel punticino che ancora ci manca? L´occasione sembra propizia, vista la situazione deficitaria dell´avversario che dovremo fronteggiare, aspetto questo che non ci può comunque far andare in campo senza stimoli o sottovalutando l´impegno, altrimenti il rischio di combinare la frittata potrebbe presentarsi dietro l´angolo. Anche qui, come nella juniores, se tutto va come deve andare, la soddisfazione sarebbe immensa, moltiplicata dal fatto che proprio oggi abbiamo avuto notizia di esser ritornati in testa in solitaria alla classifica della coppa disciplina, un risultato di grandissima rilevanza, da difendere a denti stretti nelle ultime due gare, così da rendere del tutto soddisfacente, una stagione in cui i ragazzi di Pollesel hanno dovuto commisurarsi anche con diverse avversità.
Appuntamento domenica a mattina a Ormelle, con fischio d´inizio alle ore 10.30: avversario di turno il Ciprianocatron. Arbitro dell´incontro Sig. Mosor di Treviso.
GIOVANISSIMI REG: Stesso avversario degli Allievi Regionali, con la differenza sostanziale rappresentata dal fatto che il Cipriano, a livello giovanissimi, può fregiarsi di una graduatoria decisamente buona. Sarà dunque un avversario di grande rilievo, da affrontare con quello stesso spirito agonistico che ha permesso alla squadra di Fabrizio Mazzer di costruirsi un girone di ritorno di primo livello, accompagnato da una salvezza conquistata con merito in larghissimo anticipo. In questa gara esterna, i giovanissimi dovranno fare a meno dei due squalificati Luca Vettoretti e Omar Ghirardo, forfait che non impediranno al tecnico del Liapiave di mettere in campo una formazione comunque equilibrata e competitiva.
Appuntamento domenica mattina a S. Cipriano di Roncade con fischio d´inizio alle ore 10.30. Arbitro del match Sig. Danieli di Treviso.
ALLIEVI E GIOVANISSIMI PROV: Anche qui, come nei regionali, il campionato riparte con la giornata già originariamente fissata, mentre i recuperi sono stati programmati per mercoledì 25 aprile. Di conseguenza, i ragazzi di Sandro Piccolo scenderanno a Susegana, mentre quelli di Tonus dovranno onorare l´impegno casalingo contro il S. Bona. Per entrambe il via è fissato domenica alle ore 10.15.
ESORDIENTI A 11: LIAPIAVE - S.MICHELE CERFIM sabato alle ore 16 a S. Polo di Piave
ESORDIENTI A 9: LIAPIAVE - FELETTO sabato alle ore 16 a Cimadolmo

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it