31 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Un weekend per "cuori forti"!

02-12-2011 15:42 - News Generiche
Massimo Minet
ECCELLENZA: Il giorno della prova del nove è arrivato. Dallo storico stadio di Chioggia uscirà un verdetto, che non sarà definitivo, perchè non siamo ancora arrivati nemmeno al giro di boa, ma che sarà sicuramente indicativo su quello che potrà essere il prosieguo del nostro campionato. Dato per certo che la Clodiense (assieme forse all´Opitergina) è la squadra da battere di questo campionato, noi ad oggi stiamo recitando a pieno titolo il ruolo di squadra guastafeste, partita senza particolari mire espansionistiche, ma con un secondo posto in graduatoria assolutamente meritato, che i ragazzi di Piovesan proveranno con tutte le proprie forze a difendere e mantenere il più a lungo possibile. In questa chiave, la tappa balneare di domenica prossima non può che rappresentare un test importante, anche per tastare con mano quella che è l´effettiva potenzialità della nostra sbarazzina rosa, priva purtroppo di due elementi importanti come Tessaro e Albanese, out per squalifica, che saranno comunque rimpiazzati sicuramente a dovere da altri elementi che hanno sempre sin qui saputo aspettare il proprio turno, non creando malumore alcuno all´interno dello spogliatoio, ma fungendo invece da veri e propri trascinatori per tutti i propri compagni di squadra. Niente paura insomma, tutti coloro che verranno chiamati in causa sapranno sicuramente come offrire il proprio fattivo contributo, con la speranza ben riposta di riuscire a tornare alla base dopo il match, con un pò di fieno in saccoccia.
Il passato sulle rive dell´Adriatico non è granchè beneaugurante (2 a 2 due anni fa con doppiette di Ale Sabatini e Pietro Nicolella, sconfitta 1 a 0 lo scorso anno con capocciata di Ballarini), ma adesso da quelle parti è cambiato tutto, nel senso che la squadra non si chiama più Sottomarina bensì Clodiense e per giunta è cambiato anche il palcoscenico, poichè dallo sperduto campo di Cà Lino, si è passati allo storico e glorioso "Aldo e Dino Ballarin" di Chioggia, per cui ci sono tutti i presupposti per una sorta di partita da anno zero, che stavolta come non mai assume tra l´altro significati classifica molto molto importanti.
Appuntamento per il big match a domenica dunque, fischio d´inizio alle ore 14.30: arbitro dell´incontro il Sig. Raciti di Acireale, coadiuvato dagli assistenti di linea i Sig. ri Labombarda di Este e Paccagnan di Venezia.
JUNIORES: Non c´è niente da fare, la Liventina da noi riesce sempre a trovare terreno fertile. Chiamala, se vuoi, fortuna. Chiamala come ti pare, tant´è che proprio come lo scorso 5 gennaio, quando la classifica eravamo noi a comandarla e arrivammo al tanto atteso scontro diretto con un organico ridotto all´osso, pagando dazio e subendo una sconfitta sin troppo larga nelle proporzioni (3 a 0), tra le squalifiche di Malaj e Corocher e tutta una serie di giocatori infortunati, ci presentiamo a questo derby con una squadra davvero dimezzata che tuttavia, ne siamo certi, saprà sicuramente vendere cara la pelle pur di difendere i nostri colori, cercando di strappare un risultato positivo, che darebbe anche continuità al bel successo ottenuto sabato scorso a spese dell´Ardita Moriago. Sarà sicuramente dura, anche perchè, aldilà delle nostre defezioni, la Liventina di quest´anno sembra essere squadra di grande rilievo, come del resto dimostrato dall´andamento tambureggiante mantenuto sin qui dai giocatori di Rorato. Come si dice in questi casi, guai a darsi per vinti già a priori, ma provare a tirar fuori tutte le risorse pur di "fare il miracolo". Appuntamento sabato a Ormelle con fischio d´inizio alle ore 15.00. Arbitro dell´incontro Sig. Gobbato di Portogruaro.
ALLIEVI REGIONALI: Neanche qui si scoppia di salute. Malanni di stagione hanno messo infatti a dura prova il lavoro settimanale di Claudio Pollesel, che ha potuto lavorare con pochi elementi a causa del forfait di diversi giocatori a letto con l´influenza. L´auspicio è quello di presentarsi al match di domenica con un numero quanto meno congruo, per provare a chiudere degnamente il buonissimo girone d´andata sin qui disputato, al cospetto di un avversario che non dovrà però assolutamente essere snobbato, nonostante si ritrovi a tutt´oggi ancora a quota 0 in graduatoria. Si gioca domenica mattina a S. Cipriano di Roncade alle ore 10.30: arbitro del match Sig. Sernaglia di Treviso.
GIOVANISSIMI REGIONALI: Tre vittorie e un pari, questo il curriculum dell´ultimo mese dei Giovanissimi di Mazzer, che hanno scalato posizioni su posizioni in classifica, raggiungendo allo stato attuale delle cose un ragguardevole quinto posto che nobilita sicuramente il comportamento mantenuto dalla squadra sin qui. Anche per i Giovanissimi, come per gli Allievi, si tratta dell´ultimo match ufficiale del 2011, prima della sosta lunga che riporterà tutte le squadre regionali in campo a metà gennaio ed anche in questo caso sarebbe bello chiudere con il passo giusto, per non rovinare in extremis quanto di buono fatto sin qui, un´impresa che non sarà tuttavia semplice, visto l´inestimabile valore del CiprianoCaTron che scenderà domenica prossima ad Ormelle, con fischio d´inizio sempre alle ore 10.30. Dirigerà l´incontro il Sig. Simonella di S. Donà di Piave.
ALLIEVI E GIOVANISSIMI PROVINCIALI: Tanto di cappello ai ragazzi di Sandro Piccolo, che si stanno difendendo con le unghia e i denti, nonostante i tanti problemi d´organico avuti sin qui in questo avvio di stagione. Emblematico il match di domenica scorsa, pareggiato grazie alla zampata di Federico Sperandio, reinventatosi all´occorrenza attaccante esterno, abbandonando momentaneamente la "sua" porta. Domenica prossima trasferta a Codognè, con inizio alle ore 10.15 (arbitro Sig. Polloni di Conegliano), penultimo match di questo 2011. Di gare ancora da disputare i Giovanissimi di Tonus ne avranno invece ancora tre, a partire da quella di domenica prossima a Cimadolmo contro il Condor S. Angelo, partita che capita dopo il turno di riposo che la squadra dei 98 ha osservato proprio domenica scorsa. Avvio della gara previsto alle ore 10.15, con direzione arbitrale affidata al Sig. Martignango di Treviso.
ESORDIENTI A 11: Liapiave - Vazzolese sabato a S. Polo di Piave alle ore 15.30
ESORDIENTI A 9: Magic Vazzola - Liapiave sabato a Vazzola alle ore 15.30




Fonte: Ufficio stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it