07 Marzo 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

Benetton e Dal Mas congelano la Feltrese!

14-12-2015 09:22 - News Generiche
LIAPIAVE - FELTRESE 2-0

LIAPIAVE: Fuser, Bortoluzzi, Fiorotto, Pettenà, Bortot, Bianchi, Abazi, Tegon (st 36´ Cattai), Manzan (st 9´ Dal Mas), Benetton, Furlan. All. Piovesan
FELTRESE: Bianchet, Zanolla, Resenterra, Damo, Zannini, Farhan (st 12´ Trizio), Ba, Mele (pt 22´ Reato; st 31´ Luciani), Kumar, Mballoma, Bellot. All. Vittadello
ARBITRO: Liotta di S. Donà di Piave
RETI: pt 46´ Benetton (R); st 30´ Dal Mas
NOTE: Ammoniti Zannini, Resenterra e Bellot. Calci d´angolo 4 a 1 per il Liapiave. Spettatori 150 circa.

Il Liapiave chiude il girone d´andata nel migliore dei modi, rispettando i pronostici della vigilia nella gara interna contro la Feltrese. Una vittoria non facile, quella ottenuta a spese dei bellunesi, al termine di una prestazione magari non brillantissima sul piano della coralità di manovra, ma essenziale e pratica al punto giusto, per avere ragione di una squadra tanto in difficoltà in classifica, quanto vogliosa di provare a risalire la china, poggiando tutte le proprie speranze di rimonta su giocatori importanti per la categoria quali Damo, Resenterra, Mele, Mballoma e via discorrendo...
I tre punti ottenuti nell´ultima gara di campionato del 2015, non hanno avuto altro che il potere di rafforzare ulteriormente il secondo posto, complici le frenate contemporanee delle squadre che in classifica stavano qualche punto sotto a noi e contestualmente ci hanno permesso di avvicinare sensibilmente la capolista Vigontina, alla quale, dopo lo scontro diretto del 31 ottobre, siamo riusciti a recuperare ben sette dei nove punti di ritardo accumulati nella prima parte di stagione. Bene così insomma, a patto che nel 2016 la squadra trovi la forza di ripartire esattamente da dove ha chiuso il 2015: se così fosse, potremo vederne delle belle!
IL MATCH: Grande equilibrio nella prima parte di gara, con la Feltrese a controllare a vista la propria area di rigore e il Liapiave a mantenere il possesso della sfera, senza tuttavia trovare il pertugio giusto per sfondare la difesa avversaria. Primo pertugio che si apre al 19´, con un filtrante di Abazi a favorire lo scatto di Manzan, il cui mancino in corsa termina però a fondo campo. Tre minuti dopo, calcio piazzato di Benetton, sponda aerea di Furlan a beneficio di Tegon, il cui colpo di testa da sotto misura termina però alto sulla traversa. Al 40´ apprezzabile tentativo da lontano di Furlan, la cui sventola viene ribattuta a fatica in corner da Bianchet. L´episodio decisivo per sbloccare il match, arriva però nel recupero della prima frazione, con un´azione in avanscoperta di Bianchi, atterrato in maniera plateale da Zanolla: impeccabile la trasformazione dal dischetto di Benetton, per il meritato vantaggio locale. L´avvio della ripresa, rispecchia quello del primo tempo e proprio mentre sembra che il Liapiave possa avere il generale controllo sulla gara, la Feltrese si costruisce la prima e unica palla gol del match, con un numero di Mballoma a favorire lo scatto di Reato, il cui destro da posizione comoda, viene ben ribattuto da Fuser in uscita bassa. Scampato questo pericolo, i padroni di casa decidono di alzare un pò il ritmo e dopo alcuni tentativi di sfondamento centrale, alla mezzora giunge il raddoppio che consegna la partita agli archivi. Corner di Benetton e perfetto taglio sul primo palo di Dal Mas, che di testa supera l´incolpevole Bianchet con una superba torsione aerea. L´ultimo quarto d´ora serve solamente per consolidare il successo e per cominciare già a rivolgere, a poco a poco, la mente verso la super semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Vigasio, in programma a S. Polo per domenica prossima!

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it