17 Giugno 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

Contro il Cornuda, per chiudere brillantemente la stagione casalinga!

15-04-2016 10:59 - News Generiche
Smaltita a fatica la delusione, per l´esito del match giocato domenica scorsa contro l´Eclisse Careni Pievigina, la difficile operazione da compiere ora è quella di rialzare immediatamente la testa per chiudere in maniera degna la regular season, cercando al tempo stesso di agganciare una posizione di classifica utile per guadagnare il pass per i play off promozione. Sotto quest´aspetto, il destino è tutto nelle nostre mani, perché con sei punti nelle ultime due partite, la certezza di partecipare alla fase post campionato sarebbe matematicamente certa, l´unica cosa che non dipenderà solo da noi, sarà l´effettiva posizione di classifica finale che andremmo ad occupare, nel senso che, per migliorare il nostro attuale quinto posto, non sarà sufficiente vincere le nostre partite, ma dovremo contestualmente tendere l´orecchio alla radio per capire cosa avranno fatto anche le nostre avversarie dirette. Di certo, visto che in queste ultime due giornate restano comunque degli scontri diretti da disputare (domenica c´è Pievigina - Sandonà, mentre all´ultima andrà in scena il match tra Sandonà e Real Martellago), qualora noi dovessimo veramente riuscire nell´impresa di far bottino pieno, la sensazione è quella che qualche scalino si riesca effettivamente a salirlo. Staremo a vedere, di certo c´è che domenica abbiamo l´impegno morale di chiudere nel miglior modo possibile il nostro cammino interno stagionale, in un match, quello in programma contro il CornudaCrocetta, assolutamente ricco di insidie, perché gli ospiti all´apparenza rappresentano una delle poche squadre senza più obiettivi (difficile un approdo alla zona off, altrettanto difficile uno scivolamento nella zona pericolosa), fatto questo che non farà comunque staccare la spina in anticipo alla truppa di Tomasi, sicuramente vogliosa di chiudere in modo positivo un torneo condotto sin qui in maniera estremamente brillante, trattandosi di una neopromossa. I motivi per prendere di petto questa gara, paiono dunque esserci tutti, nel ricordo anche di quanto accaduto all´andata, allorquando non ci bastò una lunga serie di occasioni da rete, soprattutto nella ripresa, per avere la meglio sui nostri avversari: a quell´epoca (si era ad inizio dicembre), il confronto diretto disputato a Cornuda, terminò sul punteggio di uno pari, per effetto delle reti siglate da Vejseli nel primo tempo e da Furlan a ridosso del 90´.
Appuntamento domenica allo Stadio "Giol" di S. Polo di Piave, con fischio d´inizio previsto per le ore 16.00: ad arbitrare ci sarà il Sig. Duzel di Castelfranco Veneto, assistito dai collaboratori di linea Sig.ri Cordella di Treviso e Checchin di Mestre.

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it