08 Marzo 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

Da Pieve a Cornuda: pochi chilometri più in la per una nuova trasferta!

04-12-2015 11:33 - News Generiche
Ci spostiamo di pochi chilometri, per giocare nuovamente in trasferta. Da Pieve di Soligo a Cornuda, dall´Eclisse Careni Pievigina al CornudaCrocetta. Due storie parallele, due squadre che si assomigliano in tutto e per tutto. Ad accomunarle, aldilà della similare collocazione geografica, vi sono l´attuale situazione di classifica, che le vede distanziate l´una dall´altra di appena un punto (a favore del Cornuda), nonchè il fatto di provenire entrambe dalla categoria inferiore. Cornuda - Careni è infatti stato l´ultimo atto dei play off di promozione della passata stagione: a prevalere sul campo e ad ottenere la promozione diretta fu la squadra allenata da Tomasi, che vinse lo scontro fratricida grazie ad una capocciata a metà ripresa di Franchetto; molto più tortuoso e impervio invece il cammino del Careni, che ha ottenuto il pass per l´Eccellenza, solo attraverso le forche caudine dei ripescaggi di fine luglio. Storie incrociate per capire che, esattamente come domenica scorsa al "D´Agostin", la gara che ci aspetta al varco sarà estremamente difficile, perchè il Cornuda su questo campionato, ha avuto un impatto decisamente all´altezza, come evidenziato da una classifica che vuole i biancocelesti al quinto posto in piena zona play off. Un bottino di 19 punti tanto importante, quanto meritato, quello rimediato sin qui dai cornudesi, capaci di giocarsi tutte le gare, anche quelle sulla carta molto difficili, ampiamente alla pari con l´avversario di turno. Un andamento sorprendente sino a un certo punto comunque, visto il valore degli elementi a disposizione di mister Tomasi, tutti uomini che la categoria l´hanno già fatta e in taluni casi, l´hanno fatta anche da grandi protagonisti (vedi, su tutti, la coppia centrale Franchetto - Stradiotto, ossia la coppia che in due anni ha condotto l´Union Pro dalla Promozione alla Serie D).
L´ultimo precedente al comunale di Via Della Pace, risale al settembre del 2006: a decidere il match a nostro favore fu, ironia della sorte, Andrea Bassan, che lo scorso anno è stato uno tra i protagonisti della salita in Eccellenza proprio con la maglia del CornudaCrocetta.
Si gioca domenica a Cornuda con fischio d´inizio fissato per le ore 14.30: arbitro della gara sarà il Sig. Bontadi di Trento, coadiuvato dagli Assistenti di linea Sig.ri Pedroni di Schio e Zingarlini di Mestre.

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it