26 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Da un tabù all´altro: sotto con il Gruaro!

06-12-2012 15:01 - News Generiche
Mister Albino Piovesan indica alla squadra la "via maestra"
Le ultime due settimane ci sono state utili per sfatare un pò di tabù: quello del gol, ritrovato contro l´Edo Mestre grazie a Marcuzzo e rimarcato dalle segnature di Cattelan e Bonotto domenica scorsa e quello della vittoria, agganciata di misura contro i mestrini e solo sfiorata contro il Ripa. Ora non resta che trovare la continuità. Il prossimo avversario è per noi un cliente scomodo e un rivale tradizionalmente ostico. Lo scorso anno, in due gare tra andata e ritorno, abbiamo ottenuto contro il Gruaro la miseria di un punticino, pur avendo dominato abbastanza in lungo e in largo, ambo le partite. Un´esperienza che dobbiamo tenere bene a mente, per non incappare anche stavolta negli stessi errori: particolarmente sfortunata fu, tra le due, soprattutto la gara di andata, terminata 1 a 1 con il gol del pareggio segnato dai veneziani allo "Stefanuto" in pieno tempo di recupero, grazie ad un calcio di rigore battuto due volte (il primo infatti fu parato da Minet, ma poi venne fatto ripetere dal direttore di gara), mentre al ritorno fu sempre grazie ad un penalty che il Gruaro riuscì ad espugnare lo stadio "Giol". E sarà proprio il campo amico ad ospitare il prossimo match, che il Liapiave affronterà senza Igor Furlan, appiedato dal giudice sportivo per una giornata, dopo l´espulsione diretta rimediata domenica scorsa e probabilmente anche senza Pase, il cui infortunio si sta comunque rivelando meno grave del previsto.Il Gruaro si presenterà in campo invece praticamente al gran completo, avendo recuperato, rispetto all´ultima vittoriosa gara interna contro il Dolo, gli squalificati Schifano, Michielet e Falcon. Appuntamento dunque a S. Polo di Piave per domenica. Fischio d´inizio alle ore 14.30 da parte del Sig. Trevisan di Venezia, che sarà coadiuvato dagli Assistenti di linea Sig. ri De Marchi di Treviso e Arzu di S. Donà di Piave.

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it