02 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Giovanissimi 98 in Germania!

11-04-2012 09:32 - News Generiche
Un momento di esultanza dei nostri ragazzi
Se ne sono tornati a casa lunedì, giorno di Pasquetta, i Giovanissimi 98 allenati da Paolo Tonus, con in saccoccia l´ottimo sesto posto ottenuto nel torneo internazionale "Bayern Trophy 2012", ma soprattutto con un´esperienza straordinaria da conservare gelosamente nel cassetto dei propri ricordi per tutta la vita. A detta di tutti i partecipanti infatti (mister, dirigenti, genitori, ma soprattutto atleti), la quattro giorni tedesca è stata davvero intensa ed emozionante e non solo per l´esito finale sul piano sportivo della manifestazione a cui la squadra ha preso parte, bensì per tutto un contesto che il gruppo ha dimostrato di apprezzare, finendo col creare tra tutti i giocatori un legame ancora più forte di quello che già effettivamente esisteva all´interno dello spogliatoio.
Partita venerdì con il pullman, la comitiva nel primo giorno d´arrivo si è sistemata nel proprio quartier generale, prendendo subito confidenza con la bellissima città di Monaco di Baviera. Nei due giorni successivi invece, ad avere il sopravvento è stato ovviamente il torneo, che ha visto i nostri ragazzi far decisamente bella figura, con un sesto posto finale davvero ragguardevole, se soltanto pensiamo al fatto che le squadre partecipanti erano ben 12 e quasi tutte queste formazioni erano composte da ragazzi nati nel 97, con un anno in più di media cioè rispetto ai nostri ragazzi.
Nella fattispecie, il sabato è andata in scena la prima fase di qualificazione, con i seguenti risultati:
- Liapiave vs Langhiranese (Parma) 1-2 gol di Vianello
- Liapiave vs SGM Rot am See/Brettheim (Germania) 1-0 gol di Camerin
- Liapiave vs Pro Desenzano (Brescia) 0-0
La domenica di Pasqua è stata invece la volta della fase finale, funestata da un´abbondante nevicata che ha messo a soqquadro tutta l´organizzazione del torneo, costretta a portare tutte le gare su di un campo sintetico di dimensioni ridotte, con la formula del 7 vs 7.
Nonostante le difficoltà oggettive, la squadra non si è persa d´animo, perdendo la possibilità di accedere tra le prime quattro della classifica solamente ai calci di rigore, dopo aver visto chiudersi in parità il match valevole per i quarti di finale sempre contro la Langhiranese (gol di Basei).
Entrati nel lotto delle squadre che si sarebbero giocate il 5°, il 6°, il 7° e l´8° posto, i ragazzi di mister Tonus hanno dapprima vinto la semifinale di nuovo contro il Pro Desenzano ai rigori, dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari, mentre nella cosiddetta finale per il 5° e il 6° posto, a vincere sono stati i cechi del Neratovice per 1 rete a 0.
Archiviato il torneo con grande soddisfazione, lunedì è stato il giorno del ritorno, ma prima di saltare in corriera per affrontare il viaggio, la comitiva non ha voluto farsi sfuggire l´opportunità di fare un salto all´Allianz Arena, per far visita ad uno degli stadi più belli a livello europeo, che non a caso fra poco più di un mese, sarà il proscenio della finale della Champions League.
Chiusura d´obbligo riservata ad un riconoscimento che la nostra squadra ha ottenuto al torneo e che rende non poco orgogliosa la società Liapiave: pensate un pò infatti che i nostri ragazzi sono riusciti ad ottenere il premio fair play (una specie di coppa disciplina) dell´intero torneo, tenendo in debita considerazione cioè tutte le categorie protagoniste della manifestazione, ossia la juniores, gli allievi, i giovanissimi, gli esordienti e anche i pulcini, un riconoscimento di grande spessore, che supera di gran lunga qualsiasi risultato sportivo. Complimenti per questo e per il modo in cui tutta la comitiva ha saputo distinguersi fuori dall´Italia senza tuttavia perdere il gusto del divertimento, aspetto fondamentale in questo tipo di esperienze!

N.B. Sulla sezione foto gallery, grazie alla preziosa collaborazione del Sig. Giorgio Marinello, è stata pubblicata l´intera foto gallery della trasferta tedesca, un centinaio di scatti molto significativi riguardanti alcune fasi del torneo.

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it