05 Ottobre 2022
News
percorso: Home > News > News Generiche

Il punto sulle giovanili!

06-11-2012 21:16 - News Generiche
Fase di gioco di Concordia-Liapiave Juniores
L´inizio di stagione del Liapiave, sul piano dei risultati, non è stato propriamente straordinario. In questo quadro poco scintillante, c´è comunque una stella che brilla di luce propria. Stiamo parlando della juniores, che, sulla scia del fantastico girone di ritorno dello scorso anno, ha avuto sull´attuale campionato un buonissimo impatto, come sottolineato peraltro da una classifica che vuole i ragazzi di Bressaglia al terzo posto, a soli due punti dalla vetta attualmente occupata dalla Piovese. Cinque vittorie, un pari e due sconfitte, questo il ruolino di marcia della squadra, reduce dalla convincente affermazione di Concordia Sagittaria soprattutto sul piano della tenacia e della gagliardia, ottenuta al cospetto di un avversario durissimo, nonostante la deficitaria classifica, su un manto erboso alquanto sconnesso. La strada intrapresa sembra dunque essere quella giusta, non resta ora che dar continuità a questo cammino, a cominciare da sabato prossimo, di nuovo in trasferta, in casa di una Piombinese, anch´essa invischiata nelle parti basse e dunque alla ricerca di vitali punti salvezza.
Degli Allievi Regionali il giudizio non può che essere sommariamente positivo: impegno e buon gioco sin qui non sono quasi mai mancati, ciò che latita è il risultato, aspetto sicuramente non trascurabile in chiave salvezza, è chiaro comunque che se il tenore delle prestazioni continuerà a rimanere questo, la strada verso il primo successo stagionale non dovrebbe poi essere così lunga e tortuosa. Anche nell´ultima gara, giocata eccezionalmente in anticipo di sabato pomeriggio contro l´Union Pro, la squadra si è guadagnata applausi, consensi e complimenti, sia per lo spirito di gruppo che per la qualità di manovra buttata sul rettangolo verde, è chiaro comunque che se sin qui non si è mai riusciti ad incamerare l´intera posta in palio, qualche difetto la squadra lo deve pur avere e sarà soltanto continuando a lavorare alacremente che i ragazzi di Mazzer potranno togliersi le soddisfazioni che meritano, dando dunque al proprio campionato e alla propria classifica un colore diverso, sicuramente più sgargiante e forse più in linea con le reali potenzialità della squadra.
I Giovanissimi Regionali in questo inizio di stagione ne hanno passate un pò di tutti i colori ed ora, con l´arrivo dell´ultimo allenatore, stanno cercando la quadratura del cerchio. La gara di domenica scorsa in realtà ha segnato un´altra battuta d´arresto, è chiaro comunque come la squadra sia in questo momento un pizzico disorientata ed abbia solamente bisogno di lavorare finalmente in tranquillità, per poter far emergere quelle che sono le capacità di tutti i singoli. Per fare il definitivo salto di qualità, oltre alla serenità serve comunque anche quel qualcosa in più sul piano della grinta e delle motivazioni che forse sin qui non sono state tirate fuori al massimo grado. L´unione di tutte queste componenti potrebbe permettere alla squadra di ottenere risultati positivi con una certa continuità, sulla base di prestazioni che possano in qualche maniera ricalcare quella sciorinata qualche settimana fa in casa contro l´Olmicallalta.
La nota positiva dell´ultimo fine settimana ci giunge dai Giovanissimi provinciali di mister Piccolo, che a Silea hanno ottenuto quella vittoria che nelle precedenti partite avevano solamente sfiorato. Già all´alba del torneo si sapeva che l´annata per questi ragazzi non sarebbe stata semplicissima, non tanto sotto l´aspetto tecnico, quanto piuttosto sotto il profilo fisico, vista l´età media molto bassa presentata complessivamente dalla rosa, rispetto a tutte le altre partecipanti. Nonostante questo handicap, la squadra sin qui si è comunque ben comportata, offrendo buone prestazioni e dando continuità ad un processo di crescita che li deve condurre nelle migliori condizioni possibili alla prossima stagione.

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it