01 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

La presentazione del weekend

11-11-2011 14:52 - News Generiche
Il Ds del Liapiave Enrico Bonaldo
ECCELLENZA: Non sarà una partita come tutte le altre, è inutile negarlo. Ed i motivi che ci spingono a pensarlo sono tanti. Il più importante è indubbiamente quello legato al nostro attuale mister Albino Piovesan, nelle ultime tre stagioni trainer proprio del Ponzano, peraltro sempre con ottimi risultati. Le sensazioni che il tecnico sta vivendo nelle ore immediatamente precedenti al match, le potete carpire dall´intervista che lo stesso Piovesan ha concesso in mattinata a VenetoGol.
Liapiave - Ponzano è inoltre pur sempre un derby e tanto basta per far capire come ambo gli ambienti tengano in maniera particolare a ben figurare in questa partita: se a questo aspetto meramente campanilistico, aggiungiamo poi il fattore classifica, allora diviene chiaro come, seppur per motivi diversi, ad entrambe le compagini faccia molto comodo l´intera posta in palio.
E ancora, il Ponzano è fresco reduce dal cambio di panchina, con l´arrivo di Vanni Moscon al posto di Sandro Lenisa, una decisione che avrà sicuramente scosso l´intera squadra, probabilmente vogliosa di dimostrare tutte le proprie qualità al tecnico appena insediatosi.
Ed infine, tanto per tornare ai numeri che girano intorno a questo match, due sono gli ulteriori motivi che andranno a conferire ancora maggiori stimoli al Liapiave, uno dei quali legato all´andamento casalingo di questa stagione, non proprio irreprensibile, ripensando soprattutto alle due recenti sconfitte patite in rapida successione con Opitergina ed Edo Mestre, una tendenza che i giocatori cercheranno sicuramente di invertire per tornare ad infiammare il sempre numeroso pubblico presente al "Giol". L´altro invece, legato ai precedenti nefasti degli ultimi anni contro il Ponzano nelle gare disputate qui a S. Polo: pensate un pò infatti, che negli ultimi quattro anni, l´unico punto è stato incamerato nell´oramai lontano 2007-2008, grazie ad un "sinistro" in extremis di Alberto Girardi, mentre nei tre anni successivi sono arrivate addirittura tre sconfitte, di cui una per 2 a 1 nel 2008-09, una per 2 a 0 nel 2009-10 ed una per 3 a 2 lo scorso anno, la termine di una gara infuocata che probabilmente manco meritavamo di perdere.
Bastano secondo voi tutti questi motivi per caricare l´ambiente? Credo proprio di si e adesso non resta che attendere con grande trepidazione la risposta del campo, con la speranza che anche il nostro pubblico, vista l´importanza del match, sappia rispondere presente all´appuntamento, con la stessa partecipazione già vista quest´anno il giorno dell´altro derby disputato contro l´Opitergina.
Si gioca domenica al "Giol" di S. Polo di piave con fischio d´inizio alle ore 14.30.
JUNIORES: La prova di maturità offerta dalla squadra di Bressaglia sabato scorso, ha dimostrato che, se vuole, la juniores c´è ed ha tutti i numeri per poter invertire la tendenza negativa di questo inizio di stagione. Un successo brillante, frutto di una prestazione davvero all´altezza, con un risultato che non è mai stato in discussione nell´arco di tutti i 90´. Due gli aspetti che hanno fatto la differenza contro la Feltrese: anzitutto il giusto approccio al match, con le due reti di Davide Martina e Matthias Trampetti nei primi 20´, molto utili per indirizzare la gara nel binario preferito e poi la capacità di saper soffrire palesata in avvio di ripresa, allorquando i bellunesi hanno sparato tutte le cartucce a propria disposizione per cercare di tornare in partita, una sfuriata rispedita al mittente dalla buona prova collettiva del pacchetto difensivo, unita anche al paio di begli interventi sfoderati da Dal Bo. Bene così dunque, con la consapevolezza comunque che nulla è ancora stato fatto e che questa vittoria dev´essere solamente interpretata come l´alba della rinascita. Importante in questo senso il test che attende la squadra in quel di S. Martino di Lupari, al cospetto di una neopromossa che ha avuto un buonissimo impatto sul campionato elite, con una serie di risultati utili consecutivi, che la collocano al momento in un´importante posizione di graduatoria.
Si gioca sabato a S. Martino di Lupari con fischio d´inizio alle ore 15.
ALLIEVI REGIONALI: Bene la prestazione, meno il risultato, il che ci può anche stare visto che la sconfitta è arrivata in casa di una delle formazioni più blasonate del torneo, il Venezia, che occupa attualmente il primo posto in graduatoria a braccetto con Liventina e SandonàJesolo. Qualora ce ne fosse bisogno, i ragazzi di Pollesel hanno ancora una volta dimostrato di avere tutti i numeri per poter disputare un campionato più che dignitoso, a patto che si riesca a trovare quel pizzico di continuità in più, unita ad una personalità e ad un autostima che sono aspetti fondamentali se davvero si vuol compiere il definitivo salto di qualità. La gara di domenica prossima col Casierdosson, formazione che staziona proprio come noi a centro classifica, non può che essere in questo senso un altro test probante, con la speranza che la squadra sappia interpretare la gara nella maniera giusta, anche per riscattare le sconfitte patite lo scorso anno dagli stessi Allievi Regionali nelle due sfide incrociate contro la compagine di Dosson. Si gioca domenica a Ormelle alle ore 10.30.
GIOVANISSIMI REGIONALI: Viaggiano a braccetto le nostre due formazioni regionali quest´anno. Entrambe hanno infatti incamerato sin qui 11 punti, un buon bottino, che permette a tutte e due le squadre di occupare una posizione di classifica relativamente tranquilla. E per entrambe l´andamento è similare, con buone prove alternate ad altre meno brillanti, che impediscono di fatto di riuscir nell´intento di spiccare il definitivo balzo verso la parte elitaria della graduatoria. Niente di cui drammatizzare comunque, anche perchè l´obiettivo iniziale era quello di una tranquilla salvezza che ambo le compagini stanno onorando a pieno titolo. Dopo il successo di domenica scorsa col S. Giuseppe fanalino di coda, la squadra di Mazzer va ora in cerca di conferme, su un campo tuttavia molto difficile, contro una squadra come il Favaro abituata da anni a calcare il palcoscenico regionale. Si gioca domenica a Favaro con fischio d´inizio alle ore 10.30.
ALLIEVI E GIOVANISSIMI PROVINCIALI: Come per Albino Piovesan in prima squadra, anche per Sandro Piccolo con i suoi Allievi sarà una gara del tutto speciale, essendo il nostro mister proprio di Nervesa ed avendo allenato in passato per lungo tempo le giovanili della compagine nerazzurra. Aldilà di quest´aspetto puramente emozionale, la gara che aspetta i nostri ragazzi sarà tutt´altro che semplice, se è vero com´è vero che il Nervesa è meritatamente in testa alla graduatoria, avendo avuto un impatto estremamente positivo con l´attuale campionato.
Da una capolista ad un´altra invece per i Giovanissimi, che dopo aver perso la scorsa settimana in casa dal Ponzano, sono attesi dall´altra capoclassifica Union Quinto in campo avverso, nella gara che verrà disputata domenica mattina a Sala di Istrana.
Per entrambe fischio d´inizio fissato alle ore 10.15.
ESORDIENTI A 11: Giavera - Liapiave sabato alle ore 17 a Giavera del Montello
ESORDIENTI A 9: Liapiave - Giovani Vittorio Veneto alle ore 15.30 a S. Polo di Piave.

Fonte: Ufficio stampa
Eventi
I campionati
classifica alla 22° giornata
SQUADRA PT
logo Union FeltreUnion Feltre57
logo LiapiaveLiapiave52
logo Calvi NoaleCalvi Noale42
logo Union ProUnion Pro37
logo LiventinaLiventina36
logo EurocalcioEurocalcio36
logo MontebellunaMontebelluna34
logo VazzolaVazzola30
logo Vittorio Falmec S. M. ColleVittorio Falmec S. M. Colle30
logo Eclisse Careni PieviginaEclisse Careni Pievigina28
logo SandonàSandonà26
logo BellunoBelluno26
logo VillorbaVillorba20
logo Favaro 1948Favaro 194816
logo VedelagoVedelago13
logo RosàRosà12
I campionati
classifica alla 22° giornata
SQUADRA PT
logo Villafranca VeroneseVillafranca Veronese57
logo GiorgioneGiorgione48
logo LiapiaveLiapiave46
logo Tombolo VigontinaTombolo Vigontina44
logo Legnago SalusLegnago Salus39
logo Union FeltreUnion Feltre38
logo Favaro 1948Favaro 194837
logo Vittorio Falmec S. M. ColleVittorio Falmec S. M. Colle35
logo AlbignasegoAlbignasego32
logo MontebellunaMontebelluna22
logo Malo 1908Malo 190820
logo Caldiero TermeCaldiero Terme19
logo SandonàSandonà17
logo EurocalcioEurocalcio15
logo Eclisse Careni PieviginaEclisse Careni Pievigina13
logo LuparenseLuparense9
I campionati
classifica alla 22° giornata
SQUADRA PT
logo MontebellunaMontebelluna57
logo LiventinaLiventina52
logo EurocalcioEurocalcio46
logo MarosticenseMarosticense40
logo BellunoBelluno38
logo LiapiaveLiapiave36
logo Union ProUnion Pro34
logo Unione GraticolatoUnione Graticolato29
logo Union FeltreUnion Feltre26
logo Vittorio Falmec S. M. ColleVittorio Falmec S. M. Colle26
logo VillorbaVillorba25
logo Don Bosco SandonàDon Bosco Sandonà24
logo Pro VeneziaPro Venezia22
logo VedelagoVedelago16
logo Favaro 1948Favaro 19486
logo RosàRosà6
I campionati
classifica alla 22° giornata
SQUADRA PT
logo Villafranca VeroneseVillafranca Veronese54
logo VazzolaVazzola53
logo LiapiaveLiapiave53
logo Vittorio Falmec S. M. ColleVittorio Falmec S. M. Colle49
logo CampodarsegoCampodarsego42
logo Fulgor TrevignanoFulgor Trevignano34
logo VedelagoVedelago34
logo Legnago SalusLegnago Salus33
logo MiraneseMiranese32
logo MarconMarcon24
logo Mestrino RubanoMestrino Rubano20
logo Malo 1908Malo 190818
logo S. Giovanni LupatotoS. Giovanni Lupatoto18
logo Bocar JuniorsBocar Juniors13
logo EurocalcioEurocalcio12
logo VillorbaVillorba10

Realizzazione siti web www.sitoper.it