02 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Favaro 1948 - Liapiave 0-1

13-11-2011 14:57 - News Generiche
Di seguito pubblichiamo i commenti apparsi su www.servicesport.it, riguardanti la gara che i nostri Giovanissimi Regionali hanno vinto ieri mattina in casa del Favaro per 1 a 0, grazie alla rete di Davide Grava.

Commento di parte Liapiave (postato da ste fa no)

È un Liapiave corsaro quello che oggi va a vincere con una prova di carattere e di cuore a Favaro Veneto. Partita per noi importante in chiave salvezza e da non sbagliare pur essendo consapevoli dei valori della squadra di casa che si è dimostrata comunque un degno avversario. Partita con molti capovolgimenti di fronte e squadre fin troppo sbilanciate in avanti ma stando molto attenti a non subire goal. Liapiave pericoloso nei primi minuti ma che non riesce a sfondare. Locali pericolosi soprattutto con i calci piazzati ma la palla non entra grazie anche alla fortuna ma anche della bravura dei difensori ospiti. Partita che cambia volto però verso il 20esimo del primo tempo grazie a un incursione del nostro n 10 che grazie anche all´errore dei difensori locali segna il gol dello 0-1. Nel finire del primo tempo gol annullato al Favaro per fuorigioco che ci poteva stare. Nel secondo tempo stessa trama del primo con gli ospiti pericolosi in contropiede e il locali nei calci piazzati. Liapiave sprecone in zona gol che però non viene castigato dal Favaro. Liapiave che conferma il momento d´oro espugnando Favaro Veneto. Liapiave oggi in campo: 1 Canzian 2 Furlan 3 Ghirardo 4 Lorenzon (C) 5 Vettoretti 6 Mustafoski 7 Elbaktaoui 8 Pompeo 9 Zefi 10 Grava 11 Mongufer. Grandi ragazzi continuiamo così. FORZA LIAPIAVE.

Commento di parte Favaro postato da pope

Per il Favaro oggi in campo: 1 Marino, 2 Brando, 3 Scarpa, 4 Minio, 5 Cecchini, 6 Mingardi, 7 Zen, 8 Padovan, 9 Favaretto, 10 Cosmo, 11 Battocchio, 13 Brembilla, 14 Serena, fuori 4 giocatori per infortuni e fatti noti, ai presenti, viste le defezioni, viene chiesto di tener duro anche se ci sono degli acciacchi.
Sembra essere l´ultima partita per il nostro mister, indipendentemente dal risultato, peccato però che i ragazzi non riescano a regalargli un risultato positivo.
In fondo se lo sarebbe meritato perchè quando i risultati non arrivano, le colpe vanno comunque distribuite.
Io di lui ho apprezzato la capacità di stare distante da ogni tipo di polemica, e grandi doti umane nei confronti dei ragazzi, lati sicuramente positivi, ma che nel calcio non sempre possono bastare.
Questi sono i punti fermi, tecnicamente invece visto che tutti siamo "allenatori", ognuno di noi avrà tratto le proprie conclusioni (il bello del calcio).
Da martedì comunque si cambia (una qualsiasi sterzata ci voleva) e vedremo se arriveranno nuovi stimoli, anche se la volontà di far bene non è mai mancata (anche oggi non mi sembra che i giocatori si siano tirati indietro).
Un errore oggi in difesa ci è costato l´1-0, dall´altra parte 4 buone occasioni da goal non hanno avuto buon fine (da segnalare anche un goal annullato al Favaro, forse anche difficile da interpretare, ma il passaggio finale era rivolto all´indietro, e quindi il fuorigioco non c´era, a parer mio logicamente).
Ogni goal a noi costa i tre punti, di contro sono quattro partite che non segniamo (troppe).
La squadra produce poco gioco, e su questo bisognerà lavorare per poi ripartire e ritrovare la giusta lucidità.
Auguroni al nuovo mister e al suo collaboratore e un consiglio mio personale: isolarsi nel lavoro con la squadra, e isolarsi soprattutto "dae ciacoe".
Buon lavoro quindi e un forza ragazzi... "dai che si ricomincia".

Fonte: Ufficio stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it