28 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Liapiave - Vittorio 3-0 a tavolino. Siamo a punteggio pieno!

05-10-2011 18:59 - News Generiche
Oggi pomeriggio, con l´uscita del comunicato ufficiale, è arrivata la notizia che l´ambiente Liapiave attendeva: il ricorso avanzato dalla società avverso l´omologazione del risultato di Liapiave - Vittorio Veneto, per la posizione irregolare del tesseramento di un giocatore del Vittorio, è stato accolto dalla commissione disciplinare, trasformando dunque il risultato del campo di 1 a 1, in 3 a 0 per il Liapiave. Detta sentenza, ridisegna la classifica in positivo per la squadra di Albino Piovesan, che sale a quota 12 (praticamente a punteggio pieno), rafforzando ulteriormente il proprio primato.

Questa la sentenza riportata sul comunicato odierno:

gara del 11/ 9/2011 LIAPIAVE - VITTORIO FALMEC S.M.COLLE
A scioglimento della riserva di cui al C.U. n. 25 del 28.09.2011.
La società A.S.D. Liapiave ha presentato tempestivamente e ritualmente reclamo avverso la regolarità della gara disputata l´11.09.2011 con la società Vittorio Falmec, deducendo l´irregolare posizione del giocatore MASSIMO DE MARTIN, a suo avviso non regolarmente tesserato alla data della disputa.
La società resistente ha replicato affermando che :
- il giocatore aveva superato l´idoneità medico-sportiva in data 21.07.2011, come da documentazione, che allegava;
- in data 12.08.2011 aveva provveduto a trasmettere all´Ufficio Tesseramenti lo stampato aggiornato della posizione del giocatore;
- in data 12.09.2011 aveva ricevuto la lettera r.a.r. del suddetto Ufficio, con la quale veniva richiesta la trasmissione del certificato medico-sportivo, attestante l´idoneità;
- in data 14.09.2011 aveva provveduto alla trasmissione della documentazione richiesta, unitamente al prescritto modulo giallo. Riteneva, pertanto, che il giocatore fosse in posizione regolare.

Il G.S. :
- rilevato che al calciatore era stato revocato il tesseramento per inidoneità fisica, ex art. 42.1 lett. b) NOIF;
- considerato che, nell´ipotesi di specie, trattandosi di ripristino del tesseramento, esso non può ritenersi efficace che dalla data in cui l´Ufficio Tesseramento emette il provvedimento di ripristino, prima del quale il calciatore non può essere utilizzato;
- ritenuto, per i motivi sopra esposti, che alla data del 11.09.2011 il calciatore DE MARTIN MASSIMO non si trovava in posizione regolare;

P.Q.M.
delibera :
a) di NON omologare il risultato della gara LIAPIAVE - VITTORIO FALMEC, conseguito sul campo;
b) di applicare alla società Vittorio Falmec la sanzione sportiva della perdita della gara col punteggio :
LIAPIAVE - VITTORIO FALMEC 3 - 0.

Fonte: Ufficio stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it