23 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Prima Squadra ai play off, Juniores ai play out.........e tanti, tanti tornei giovanili!!!

03-05-2018 17:23 - News Generiche
A qualche giorno di distanza dall´ultimo intenso weekend calcistico, proviamo a fare il punto della situazione su tutte le nostre squadre, così da inquadrare gli impegni presenti e futuri di tutto il Liapiave, dalla prima squadra, fino ai giovanissimi provinciali.
PRIMA SQUADRA: I risultati di domenica scorsa hanno issato i ragazzi di mister Tossani al secondo posto in solitaria, ad un solo punto dal Sandonà che ha vinto il campionato. Una piazza d´onore di grande rilievo, grazie ad un girone di ritorno letteralmente straordinario, all´interno del quale la nostra squadra ha fatto di gran lunga più punti di tutti (34, contro i 29 del Sandonà). Un pizzico di rammarico per quello che poteva essere ed invece non è stato, indubbiamente c´è, soprattutto guardando la classifica finale, spazio per le recriminazioni tuttavia non ce ne deve essere, perché la nostra stagione non è ancora finita ed anzi, è proprio da adesso in avanti che viene il bello. Il primo passo, attraverso il quale il Liapiave deve forzatamente passare, si chiama finale play off, una gara secca da dentro o fuori che la nostra squadra dovrà affrontare tra le mura amiche dello Stadio "Giol" domenica 13 maggio (ore 16.30). L´avversario verrà determinato dal risultato della semifinale che si disputerà domenica prossima ad Istrana tra la compagine di casa allenata da mister Marchetti ed il San Giorgio Sedico. Non ci resta che incrociare le braccia ed aspettare per qualche giorno, in attesa di capire quello che sarà il nostro destino!

JUNIORES: A differenza della prima squadra, nell´ultimo weekend i ragazzi di Marco Trabona sono rimasti a guardare i risultati delle altre, sperando che una serie di combinazioni li portasse ad affrontare subito il play out, senza passare attraverso le forche caudine di uno spareggio fratricida. Una speranza trasformatasi in realtà nel tardo pomeriggio di sabato, per un terzultimo posto finale che porterà ora i nostri ragazzi ad affrontare nei play out il Rosà (gara d´andata a Ormelle sabato 12 maggio, gara di ritorno sabato 19 maggio a Rosà), una doppia sfida nella quale dovremo tirare fuori tutte le nostre forze, per provare a mantenere quella categoria elite che il Liapiave difende con orgoglio addirittura da dieci stagioni consecutive. Nel frattempo, in attesa di arrivare a questo importante appuntamento, la squadra si allena ed affronta quel Torneo Gallego che ha avuto inizio proprio ieri sera, con una sconfitta non del tutto meritata, maturata a Castelfranco contro il Giorgione. Questo il tabellino della gara giocata ieri sera all´Ostani:
GIORGIONE - LIAPIAVE 1-0
GIORGIONE: Dengo (st 1´ Vallarelli), Martignago, Mazzaro, Libralato, Giacomazzi, Speggiorin (st 24´ Marcon), Pilotto, Peron (st 28´ Oppong), Anile, Harouf (st 20´ Benin), Pezzato (st 12´ Reginato). All. De Martini
LIAPIAVE: Rizzetto, Manari, Lazzaro (st 28´ Sessolo), Barbierato, Benetton, Daniel (st 1´ Gouem), Scomparin (st 1´ Tintinaglia), Pagotto, Zambon (st 13´ Trevisan), Dal Bo, Controtti (st 1´ Taborra). All. Trabona
RETE: pt 35´ Harouf
NOTE: Ammoniti Controtti e Lazzaro. Al 20´ pt Rizzetto ha parato un calcio di rigore.

ALLIEVI ELITE: Dopo la tanto sospirata salvezza ottenuta proprio sul filo di lana, i ragazzi di Gianni Piovesan hanno tirato il fiato per qualche settimana, per arrivare a giocarsi al meglio delle proprie possibilità, i due prestigiosi tornei a cui la squadra è stata iscritta, vale a dire il Memorial Cattarin ed il Torneo Primavera. L´approccio in verità non è stato dei migliori: ieri sera infatti, nella prima uscita al "Cattarin", i nostri ragazzi sono stati battuti dai pari età del Vazzola per 2 a 1, un risultato che rende subito in salita la nostra strada in questo torneo. Immediata la possibilità di riscatto per i ragazzi allenati da mister Piovesan, che questa sera esordiranno allo Stadio Comunale di Mareno di Piave nel "Primavera", affrontando quell´Union Pro già incrociato in campionato in una delle ultime sfide del girone di ritorno. Prossima settimana, nuovo bis di gare per gli allievi, che torneranno in campo per affrontare a stretto giro di posta tra martedì e giovedì, per ben due volte il Nervesa, prima al Cattarin e poi al Primavera.

GIOVANISSIMI ELITE: Grande performance dei ragazzi di Marco Trabona al Memorial Casagrande di Godega, un percorso netto che ha condotto la nostra squadra alla finalissima del torneo: nella prima fase di qualificazione i nostri giovanissimi hanno superato nell´ordine l´Union Feltre (4-1), l´Udinese (4-1) ed il Montebelluna (3-1), mentre in semifinale hanno vinto la resistenza del Mestre dopo i calci di rigore (i tempi regolamentari si erano chiusi sul 2 a 2). Ora appuntamento con la finalissima, in programma per martedì 8 maggio alle ore 20.00, contro la Liventina di mister Alberto De Nardi.
Parallelamente, i ragazzi di Trabona hanno anche iniziato il "Rosada" incappando nella prima gara in un rovescio di misura per 1-0 contro il Nervesa, un avvio in salita che non pregiudica comunque del tutto il nostro cammino, a patto che domani sera, contro il Villorba, si riesca fin da subito a centrare bottino pieno.

GIOVANISSIMI SPERIMENTALI: Si è chiuso domenica scorsa il nostro primo campionato della storia, nella fascia A degli sperimentali, una bellissima avventura, all´interno della quale abbiamo avuto l´onore di incontrare tutte le società professionistiche del Veneto. Un campionato difficile che i nostri ragazzi hanno però saputo affrontare a testa altissima e per questo un plauso va fatto sia alla squadra che allo staff tecnico. Ora sotto con i tornei ed anzi, i nostri sperimentali uno l´hanno anche già bel che finito, arrivando alla finalissima del torneo di Susegana, persa di misura al termine di una gara che definire rocambolesca sembra quasi un eufemismo: il 5 a 4 finale ha premiato i pari età del Vittorio Falmec, ma onore e merito alla nostra squadra, per essere arrivata sino in fondo con un bellissimo percorso!
Ora è il turno dei tornei di Preganziol (già stasera i ragazzi di Fabio Dal Bo se la giocano contro il Vedelago alle ore 20.45) e di Fontanafredda, che inizierà a partire da sabato 12 maggio!

GIOVANISSIMI PROVINCIALI: Grandi applausi per i nostri ragazzi, nel prestigioso torneo Memorial Olivotto, disputatosi nel ponte lungo del 1° maggio. Una prima fase di qualificazione praticamente perfetta (0-0 col Pordenone, 1-1 con Qdp, vittoria 3 a 1 sul Rubano e vittoria 3 a 2 sul Fontafafredda), ha infatti condotto la squadra allenata da Alberto Gerolin a giocarsi i primi 4 posti (su 20 partecipanti) e poco importa che alla fine si sia arrivati solo quarti, anche perché bisogna dare merito alla forza d´urto delle avversarie capitateci in semifinale (il Padova) e nella finalina (la Calvi Noale). Esaurita questa parentesi di qualità, ora sotto con il torneo di Nervesa, che vedrà i nostri ragazzi scendere in campo proprio questa sera contro l´Union Feltre (fischio d´inizio alle ore 20.00).


Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it