03 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Questa volta andrà in scena qualcosa in più di un semplice derby!

16-01-2015 14:35 - News Generiche
E´ vero, si tratta solamente della seconda giornata di ritorno, ma quella tra Liapiave e Liventina di domenica, è forse una tra le partite più importanti della decennale storia della nostra società. E il campanile, questa volta, centra poco, molto poco. Ogni stagione, prima o poi, ti presenta davanti un bivio e tu, che hai il destino in mano, devi fare di tutto per imboccare la strada più giusta, quella che, in un battito di ciglia, ti può trasformare un campionato normale in un campionato entusiasmante. La nostra partita di domenica è più o meno questa, con l´appoggio morale rappresentato dal fatto che noi, male che vada, al treno della zona play off ci restiamo comunque attaccati, è chiaro tuttavia che noi, per salire su questo treno, abbiamo i biglietti già bel che pronti e non ci resta altro che decidere se viaggiare in prima classe, in seconda classe, oppure rimanere in stazione ad aspettare il prossimo treno.
Tanto basta, credo, per inquadrare l´importanza di questa gara, che come al solito metterà in palio qualcosina in più dei canonici tre punti, perché è vero che il campanile non rappresenta questa volta l´aspetto predominante, è altrettanto vero però che vincere un derby ha sempre un sapore del tutto particolare.
Liapiave e Liventina al "Giol" torneranno ad affrontarsi di domenica a distanza di ben cinque anni e mezzo: l´ultima volta accadde nell´aprile del 2009 e a vincere furono i padroni di casa grazie ad un penalty trasformato dall´attuale capitano Michele Benetton, successo che proiettò matematicamente la squadra allenata a quel tempo da Morandin nel lotto dei play off nazionali. Poi, le due compagini si sono affrontate solamente di sabato e il bilancio parla nettamente a favore dei biancoverdi, vincitori per 2 a 0 nel 2012-2013 e per 2 a 1 nel 2013-2014.
Sempre a favore dei mottensi anche il match di andata giocato al "Samassa": in quel caso la Liventina la spuntò per 2 a 1, maturato attraverso le reti tutte nel primo tempo di Vettoretto, Grandin e Soncin.
Ed ora non resta che aspettare l´esito della gara di domenica, il cui inizio è regolarmente fissato per le ore 14.30. A dare il via vi sarà il Sig. Francesco Ferro di Latisana, arbitro friulano eletto lo scorso anno dall´emittente televisiva FVG Sport Channel miglior fischietto dell´anno a livello regionale. A supportarlo lungo le corsie laterali vi saranno i Sig.ri Cassin di S. Donà di Piave e Sella di Padova.

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it