04 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Sfida complicata allo "Zugni Tauro"!

21-02-2014 14:30 - News Generiche
La settimana di lavoro intenso cui si è sottoposta l´intera squadra, fa pensare che le scorie provocate dal derby, siano state ampiamente lavate via. Ma la riprova di tutto ciò, non potrà che giungere dal campo, unico insindacabile giudice in casi come questo. Un campo peraltro difficile, quello che ci aspetta dinnanzi, calcato da una squadra, la Feltrese, che negli ultimi tempi sembra aver trovato la propria forma migliore, come dimostrato dalle due recenti vittorie consecutive ottenute a spese dell´Edo Mestre prima e del Portomansuè poi. Un bottino di sei punti che ha fatto salire la compagine allenata da Marco Marchetti a quota 28, i nostri stessi punti, rendendo ancor più aperto ogni pronostico legato alla gara che si disputerà domenica allo "Zugni Tauro". Nel match di andata, disputato eccezionalmente ad Ormelle, il Liapiave si impose con un netto 3 a 1, al termine di una delle partite stilisticamente più belle dell´anno, tra tutte quelle giocate dai ragazzi di Albino Piovesan. Per quanto riguarda il passato di questa sfida invece, il bellissimo impianto di Feltre, ci ha sin qui sempre detto bene, con un bilancio di tre nostre vittorie, a fronte di quattro pareggi e nessuna sconfitta. I tre successi risalgono alla stagione 2006-2007 (1 a 0, Poles), alla stagione 2009-2010 (2 a 0, Furlan e De Bortoli) e alla stagione 2011-2012 (1 a 0, Cattelan), mentre nell´ultimo precedente, targato settembre 2012, siamo riusciti nell´impresa di strappare un ottimo pari in extremis grazie alla capocciata di Marco Menegaldo. Sarà anche la gara degli ex, Marco Giazzon da una parte, Sandro Tormen e Michele Vettoretto dall´altra, senza dubbio un ulteriore motivo di interesse legato a questa apertissima sfida.
Si gioca domenica allo Stadio "Zugni Tauro" di Feltre, con fischio d´inizio alle ore 15.00. Dirigerà l´incontro il Sig. Bertozzi di Cesena, coadiuvato dagli Assistenti di linea Sig.ra Saccardo di Schio e Sig. Gava di Treviso.

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it