01 Agosto 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

Trasferta ostica a Mogliano, contro la squadra più in forma!

31-03-2017 16:42 - News Generiche
Nel giorno in cui le attenzioni di tutti saranno rivolte a quanto accadrà a Motta, a noi tocca l´improbo compito di affrontare la squadra più in forma di tutto il girone di ritorno: l´Union Pro. Una formazione giovane e brillante, quella allenata da Francesco Cominotto, che nel girone d´andata ha palesato qualche difficoltà sul piano dei risultati, ma non sotto l´aspetto del gioco, una perseveranza nel lavoro che ha portato tutti i suoi frutti in questo girone di ritorno, se è vero com´è vero che la compagine moglianese, nella fase discendente, ha incamerato la bellezza di 25 punti in 11 partite, viaggiando pertanto ad un ritmo da primato e scalando posizioni su posizioni in graduatoria, sino all´attuale quinto posto in condivisione con il Real Martellago. Noi invece, per motivi di varia natura, abbiamo fatto un pò il percorso inverso, ma nonostante tutto, tra noi e l´Union Pro esistono solamente tre punti di differenza, motivo questo che non può non darci un grandissimo stimolo per affrontare la trasferta di domenica nel migliore dei modi. Un eventuale successo infatti, darebbe continuità alle ultime due positive gare giocate contro Qdp e Nervesa e ci consentirebbe al tempo stesso di riagganciare uno dei primi cinque posti in graduatoria, un obiettivo platonico forse, ma di assoluto rilievo per la nostra società.
Nella gara di andata, giocata a fine novembre al "Giol", successo striminzito ma meritato per i nostri ragazzi, capaci di vincere la tenace resistenza dei moglianesi grazie ad una capocciata di El Bakhtaoui a un quarto d´ora dalla fine. I precedenti al "Panisi" di Mogliano sono invece due e ci vedono al momento in leggero svantaggio: perfetta parità lo scorso anno (1-1), sconfitta per 2 a 1 invece nella stagione 2013-2014.
Appuntamento domenica allo Stadio Comunale di Mogliano Veneto, con fischio d´inizio fissato per le ore 16.00: arbitro dell´incontro sarà la Sig. ra Frazza di Schio, coadiuvata dagli Assistenti di linea Sig. ri Da Roit di Mestre e Cioffredi di Padova.


Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it