28 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Un weekend da urlo per il nostro settore giovanile!

08-06-2015 15:08 - News Generiche
Finale di stagione semplicemente straordinario per tutto il nostro settore giovanile, impegnato negli ultimi giorni nelle varie fasi finali dei tornei a cui la società aveva a suo tempo aderito.
La copertina di giornata va di diritto al gruppo dei 2004, che mercoledì scorso a Pero aveva perduto in maniera assolutamente immeritata la finale del torneo locale giocata contro il Treviso Academy (2 a 1 il punteggio conclusivo), rifacendosi poi nelle giornate di sabato e domenica, con i successi maturati rispettivamente nel torneo di Arcade e Nervesa (in finale contro il Cavarzano) e nel prestigiosissimo Memorial Geromel di Noventa di Piave, una manifestazione a cui partecipano da anni tutte le società regionali più importanti, sia a livello dilettantistico che professionistico. L´escalation di risultati, cominciato alla mattina nel match disputato contro la LiventinaGorghense, c´ha portato sino alla finalissima giocata nel tardo pomeriggio contro l´Abano (formazione che rappresenterà il Veneto a Coverciano nelle finali nazionali del Sei Bravo) e vinta in maniera netta ed inequivocabile con il punteggio di due reti a zero. Un bravo di cuore a tutti i ragazzi e ai tre mister Marco Trabona, Andrea Campoglioni e Gabriel Olteanu, che hanno gestito questo gruppo così numeroso, non solo nel periodo finale dei tornei, ma anche durante tutto il resto dell´anno.

Splendido anche il finale di stagione degli Esordienti a 11, che un pò per caso hanno saputo regalarsi un´ultima grande gioia, trionfando nell´importante torneo di Ponte nelle Alpi, vincendo in finale ai rigori contro la blasonata Feltrese. Questa vittoria, fa il paio con le altre grandi soddisfazioni ottenute alla Festa dell´Esordiente Fair Play (successo pieno), al torneo di Codognè (secondo posto finale) e al torneo di Silea (terzo gradino del podio)!

Entusiasmante anche l´epilogo dei Giovanissimi Provinciali di mister Luca Cittadini, che sabato hanno vinto la finale valevole per il terzo e quarto posto al torneo di Volpago (3 a 1 all´Union Vi.Po.), mentre domenica, hanno purtroppo perso l´atto finale del torneo di Zero Branco contro il forte Giorgione, una battuta d´arresto che non cancella comunque lo splendido cammino finale di questa squadra, quanto mai abile a dimostrare che il secondo posto finale in campionato, non era stato conquistato per caso!

Un plauso infine agli Esordienti a 9, che qualche settimana fa a Fontanelle avevano perso la finale contro il S. Lucia e ieri, al torneo di Cavolano, hanno conquistato un buon quarto posto finale, segno anche qui del buon lavoro svolto durante tutto l´anno e dei numerosi frutti raccolti proprio in extremis, dall´intero gruppo squadra e dal suo mister Massimo Quinto!

Ed è su questo tourbillon di emozioni che il Liapiave fa calare il sipario sulla stagione: una stagione densa di emozioni, di significati e, perchè no, di grandi soddisfazioni, in cui tutte le squadre hanno saputo davvero ben comportarsi dapprima nei propri campionati di competenza e poi, in tutti i tornei a cui abbiamo aderito. C´è un dato, inconfutabile, a confermare tutto ciò che vi stiamo dicendo: ai vari tornei primaverili/finali di campionati, tutte le nostre squadre giovanili, sono arrivate a giocarsi almeno una finalissima, dagli allievi (finale provinciale), ai giovanissimi regionali (Codognè), dai giovanissimi provinciali (Zero Branco) agli Esordienti a 11 (Codognè e Ponte nelle Alpi), dagli Esordienti a 9 (Fontanelle) ai pulcini 2004 (Arcade, Pero, Nervesa e Noventa), senza dimenticare lo splendido comportamento anche di tutte le squadre sotto, dai 2005 ai 2006 per chiudere con i Piccoli Amici!
A malincuore, ma ormai quest´anno è andata, non resta pertanto che cominciare già a pensare alla prossima stagione e a lavorare duro per cercar di fare, ove possibile, ancora meglio!!!

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it