28 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Coppa Veneto Juniores: il programma della finale!

19-05-2016 11:04 - News Generiche
Un inseguimento durato 2 anni e 64 partite, con 130 punti conquistati (tra campionato e coppa) frutto di 40 vittorie, 10 pareggi e 14 sconfitte, con 144 reti segnate e 75 subite. Un inseguimento che ha coinvolto tante persone, a cominciare dai giocatori, dal gruppo storico dei 96 che lo scorso anno ha fatto da apripista ai 97, i quali a propria volta, durante questa stagione hanno fatto lo stesso con i 98 e, a ruota, con i 99 ed anche qualche 2000, che hanno avuto il merito e l´onore di esordire per più di qualche spezzone di partita con la categoria superiore. I dirigenti, da Pierino Gandin a Gigi Cecchetto, da Lino Buosi a Michele Basei, per concludere con il collaboratore tecnico di quest´anno, Mirco Boccato, tutte persone di grande levatura morale, che hanno portato in maniera infaticabile il proprio contributo.
E´ vero, l´obiettivo è stato centrato solo quest´anno, ma ci sembrava riduttivo oltreché irrispettoso non ricordare chi, agli antipodi del biennio, è stato fondamentale per gettare le basi, a maggior ragione se si pensa a colui che, in tutto questo discorso, funge da vero e unico comune denominatore dell´intero percorso: mister Gianni Piovesan. A lui devono molto sia i giocatori che la società, perché la gran parte del merito per quello che si è riusciti a fare, è sicuramente sua. La squadra ora ha un´identità molto precisa e una mentalità vincente ed è su questi presupposti che il mister baserà sicuramente anche la preparazione a questa finale, che per la società Liapiave rappresenta il punto più alto mai toccato a livello giovanile. In poche parole, una soddisfazione e un orgoglio enormi, che per la nostra società non deve comunque rappresentare un punto di arrivo, ma un semplicissimo punto di partenza su cui poggiare la programmazione del futuro, soprattutto a livello giovanile. Risultati come questi, non tanto in termini numerici, quanto piuttosto sul piano della mentalità, dovranno essere i nostri fedeli compagni di viaggio in maniera sempre più costante, con la juniores sicuramente, ma anche, anzi soprattutto, con tutte le altre categorie a venire, dagli allievi ai giovanissimi, dagli esordienti a tutta la scuola calcio. Un passo alla volta comunque: intanto godiamoci questa finale, poi da lunedì avremo tempo e modo per vedere tutto il resto!!!
LA FORMULA DELLA FINALE: A partecipare saranno dunque, come già più volte detto nelle ultime settimane, tre formazioni: il Liapiave ovviamente, il Pro Venezia, che ha vinto il gironcino con Camisano e Piovese ed il Concordia, che ha liquidato nell´ordine l´EuroCalcio e, proprio ieri sera, l´Ambrosiana, grazie al decisivo gol segnato addirittura al minuto numero 96. In sostanza una trevigiana, una veneziana e una veronese: come prevedibile, il comitato regionale ha collocato il campo di gioco, su una provincia non comune ad alcuna delle compagini partecipanti, facendo cadere la scelta sul "Vallini" di Piove di Sacco (Padova)
IL CALENDARIO: Ad esordire nel torneo saranno Concordia e Pro Venezia, in campo per la prima gara alle ore 17.00. Poi verrà il nostro turno, giocando alle 18 contro la perdente del primo match e alle 19 contro la vincente. Alla fine verrà stilata una classifica (secondo i seguenti criteri: 3 punti per la vittoria sul campo, 2 punti per la vittoria ai rigori, 1 punto per la sconfitta ai rigori, 0 punti per la sconfitta sul campo), che determinerà la formazione vincitrice della Coppa Veneto, succedendo nell´albo d´oro all´Eclisse Careni Pievigina, vincitrice della scorsa edizione.
Ogni gara verrà disputata su due mini tempi di 22 minuti e 30 secondi, per un totale generale di 45 minuti a partita.
Crediamo di non aver omesso proprio nulla, non ci resta che tributare un grosso "in bocca al lupo" ai nostri ragazzi e gridare forte tutti assieme FORZA LIAPIAVE!!!

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it