01 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Il Liapiave batte il Careni e vola in semifinale di Coppa!

15-10-2015 10:03 - News Generiche
LIAPIAVE - ECLISSE CARENI PIEVIGINA 2-1

LIAPIAVE: Fuser, Boro, Fiorotto, Cattai (st 40´ Cappellotto), Bortot, Tegon, Manzan, Pettenà, Abazi, Benetton (st 21´ Gagno), Furlan (st 1´ Florean). All. Piovesan
CARENI PIEVE: Zonta, Brandalise (st 5´ Francescon), Munarin, Cason, Gaiotti, Janko (st 14´ De Zotti), Spagnol, Nardi, De Martin, Maccari (st 19´ Vanzella), Gondo. All. Conte
ARBITRO: Furlan di S. Donà di Piave
RETI: pt 14´ Benetton; st 10´ Abazi, 40´ Gondo
NOTE: Espulso De Martin al st 42´ per proteste. Ammoniti Fiorotto e Nardi. Calci d´angolo 3 a 3.

La pioggia scrosciante non scalfisce la caparbietà dei nostri ragazzi, che affrontano di petto la gara infrasettimanale di Coppa, aggiudicandosi con pieno merito l´accesso alle semifinali di questa competizione. E´ stata gara vera, gara maschia, gara giocata su ritmi molto elevati, quella disputatasi al "Cav. Antonio Luca" di Cimadolmo, con di fronte due formazioni in buona salute che, nell´arco dei 90 minuti, hanno veramente saputo divertire quello sparuto gruppo di tifosi che, incurante delle avverse condizioni meteorologiche, non ha voluto far mancare il proprio sostegno ai giocatori in campo. Ed ora, tra poco più di un mese (gara di andata il 18 novembre, gara di ritorno il 2 dicembre, contro un avversario ancora da definire tra la Marosticense, il Pozzonovo e il Vigasio), sotto con le semifinali, che designeranno le due regine pronte a giocarsi la finalissima, già programmata dal Comitato Regionale Veneto per domenica 3 gennaio.
IL MATCH: Fin dall´avvio, le due squadre regalano spettacolo ed i primi a tentare la conclusione sono gli ospiti, con Maccari e Gondo incapaci tuttavia di centrare lo specchio. Poi, a prendere in mano le redini saranno i padroni di casa e le occasioni da rete iniziano ad arrivare in serie. La prima capita sul sinistro di Benetton, il cui diagonale improvviso viene sporcato in angolo da Zonta. Poi è il turno del rientrante Furlan, con un paio di tiri al fulmicotone fuori bersaglio. Il tutto sino al 14´, minuto chiave dell´intero match: cross di Furlan a centro area per Benetton, controllo volante del capitano e sinistro al bacio che va a morire proprio sotto l´incrocio dei pali. Da applausi. Non pago, il Liapiave insiste e la palla del 2 a 0 capita a Manzan, il cui tiro in spaccata viene miracolosamente arginato dal giovanissimo Zonta. Sul successivo corner, tre tentativi in serie e in rapida successione da parte di Benetton, ribattuti nei primi due casi dai difensori e nel terzo sempre dall´estremo ospite. In questo scenario ben definito e favorevole alla squadra di casa, il Careni prova a scuotersi e quando vi riesce son dolori per la retroguardia locale, baciata dalla fortuna alla mezzora, allorquando Gondo da due passi, fa sbattere il suo tap in proprio contro la traversa. Un´occasione che rivitalizza un pò i pievigini, sicuramente più propositivi nella parte finale del primo tempo che si conclude comunque sul punteggio di 1 a 0 per il Lia. Al rientro dagli spogliatoi, il Careni prova ad alzare i ritmi per agganciare il pari, ma alla prima vera opportunità il Liapiave raddoppia: è fulmineo l´inserimento di Abazi, che lascia di sasso Francescon e Gaiotti e impallina Zonta sul palo più lontano. A questo punto i ragazzi di Piovesan provano a gestire la situazione, senza disdegnare qualche puntata offensiva, che avrebbe anche potuto regalare anche il punto del 3 a 0 se Manzan, dopo essersi liberato in bello stile di Cason in area, non avesse calciato alle stelle da pochi passi e se Zonta, non avesse deviato sulla parte superiore della traversa, una conclusione a botta sicura di Florean. E così, a rendere più elettrizzante e sofferta la parte finale della contesa, ci pensa Gondo, bravo ad infilare Fuser da due passi, su splendida palla filtrante di De Martin. L´espulsione pochi istanti dopo dello stesso centravanti ospite, consente al Liapiave di condurre in porto con un minimo di tranquillità in più una vittoria che fa morale e che conferisce grande prestigio a tutta la società dei tre comuni!

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi
I campionati
classifica alla 22° giornata
SQUADRA PT
logo Union FeltreUnion Feltre57
logo LiapiaveLiapiave52
logo Calvi NoaleCalvi Noale42
logo Union ProUnion Pro37
logo LiventinaLiventina36
logo EurocalcioEurocalcio36
logo MontebellunaMontebelluna34
logo VazzolaVazzola30
logo Vittorio Falmec S. M. ColleVittorio Falmec S. M. Colle30
logo Eclisse Careni PieviginaEclisse Careni Pievigina28
logo SandonàSandonà26
logo BellunoBelluno26
logo VillorbaVillorba20
logo Favaro 1948Favaro 194816
logo VedelagoVedelago13
logo RosàRosà12
I campionati
classifica alla 22° giornata
SQUADRA PT
logo Villafranca VeroneseVillafranca Veronese57
logo GiorgioneGiorgione48
logo LiapiaveLiapiave46
logo Tombolo VigontinaTombolo Vigontina44
logo Legnago SalusLegnago Salus39
logo Union FeltreUnion Feltre38
logo Favaro 1948Favaro 194837
logo Vittorio Falmec S. M. ColleVittorio Falmec S. M. Colle35
logo AlbignasegoAlbignasego32
logo MontebellunaMontebelluna22
logo Malo 1908Malo 190820
logo Caldiero TermeCaldiero Terme19
logo SandonàSandonà17
logo EurocalcioEurocalcio15
logo Eclisse Careni PieviginaEclisse Careni Pievigina13
logo LuparenseLuparense9
I campionati
classifica alla 22° giornata
SQUADRA PT
logo MontebellunaMontebelluna57
logo LiventinaLiventina52
logo EurocalcioEurocalcio46
logo MarosticenseMarosticense40
logo BellunoBelluno38
logo LiapiaveLiapiave36
logo Union ProUnion Pro34
logo Unione GraticolatoUnione Graticolato29
logo Union FeltreUnion Feltre26
logo Vittorio Falmec S. M. ColleVittorio Falmec S. M. Colle26
logo VillorbaVillorba25
logo Don Bosco SandonàDon Bosco Sandonà24
logo Pro VeneziaPro Venezia22
logo VedelagoVedelago16
logo Favaro 1948Favaro 19486
logo RosàRosà6
I campionati
classifica alla 22° giornata
SQUADRA PT
logo Villafranca VeroneseVillafranca Veronese54
logo VazzolaVazzola53
logo LiapiaveLiapiave53
logo Vittorio Falmec S. M. ColleVittorio Falmec S. M. Colle49
logo CampodarsegoCampodarsego42
logo Fulgor TrevignanoFulgor Trevignano34
logo VedelagoVedelago34
logo Legnago SalusLegnago Salus33
logo MiraneseMiranese32
logo MarconMarcon24
logo Mestrino RubanoMestrino Rubano20
logo Malo 1908Malo 190818
logo S. Giovanni LupatotoS. Giovanni Lupatoto18
logo Bocar JuniorsBocar Juniors13
logo EurocalcioEurocalcio12
logo VillorbaVillorba10

Realizzazione siti web www.sitoper.it