20 Settembre 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

Martedì 29 a Roncade ci sarà il "Liapiave day"!

26-05-2012 16:45 - News Generiche
Alberto Paladin e Albi Abazi
LIAPIAVE - SILEA 3-1

LIAPIAVE: Dal Bo, Ghirardo, Noale (st 2´ De Nadai), Tonetto, Bortot, Mattiuzzo, Abazi, De Bortoli (st 7´ Malaj), Meremikwu (st 5´ Paladin), Boccato (st 20´ Corocher), Fagaraz (st 22´ Martina). All. Bressaglia
SILEA: Songne, Pietrobon (st 22´ Cogo), Moro (st 19´ Bortoletto), Di Gallo, El Ouahssoussi, Carraretto (st 25´ Iosip), Luison, Gioia, Zorzetto, Favaretto (st 10´ Rossi), Lucchese. All. Vanin
ARBITRO: Mirarco di Treviso
RETI: pt 4´ Zorzetto, 7´ Abazi; st 8´ Bortot, 31´ Abazi.
NOTE: Espulso al st 30´ Zorzetto per comportamento non regolamentare. ammoniti Meremikwu, Tonetto, Malaj, Carraretto, Gioia. Spettatori un centinaio circa

Dopo aver superato brillantemente il primo turno di qualificazione, la squadra della "Marca", in realtà un pò rivista per necessità in quest´occasione, scavalca anche l´ostacolo Silea ed approda tra le migliori otto della manifestazione. Una vittoria più complicata di quanto non affermi il punteggio finale, poichè il Silea ha venduto cara la pelle, portandosi per primo in vantaggio e tenendo comunque, anche quando il Liapiave è riuscito a ribaltare la situazione, la gara sempre aperta, quanto meno sotto il profilo del risultato. Aldilà delle analisi sulla gara, si tratta comunque di un traguardo ragguardevole per il Liapiave, abile a portare ai quarti di finale, ambo le compagini impegnate in questa prestigiosa manifestazione, una doppia gara che il destino ha voluto far disputare sullo stesso campo nella stessa serata martedì prossimo (a Roncade), per un evento che i tifosi della formazione bianco-giallo-azzurra sapranno sicuramente seguire in massa, anche per dar merito a questo gruppo di ragazzi bravo ad inventarsi questo tipo di percorso.
LA GARA: Come detto prima, a rompere per primo il ghiaccio è stato il Silea, ben presto in vantaggio grazie ad uno splendido assolo del brillante Zorzetto, la cui conclusione in diagonale ha trafitto imparabilmente Dal Bo. La reazione dei ragazzi di Bressaglia è stata però rapida e veemente tanto che il pari è arrivato appena 3´ dopo: bel lavoro di Fagaraz sulla destra e traversone per Abazi che di testa ha letteralmente impallinato l´estremo avversario. Sull´1 a 1 il Liapiave ha preso coraggio e per il resto del primo tempo ha menato le danze senza tuttavia colpo ferire. Per il gol del raddoppio si è così dovuta attendere la ripresa e la zampata decisiva, oramai frequente negli ultimi tempi, ha portato la firma di Bortot, che di testa ha deviato un traversone al bacio di Boccato. Da dire, per dovere di cronaca, che appena un minuto prima, Tonetto dal limite col mancino aveva colpito in pieno un palo, segno questo che l´avvio di secondo tempo del Liapiave è stato sicuramente più convinto e più in linea con le potenzialità possedute dalla squadra. Per il resto la gara ha un pò ristagnato, con alcuni tentativi del Silea non andati a buon fine (tra i quali da ricordare vi è anche una decisiva parata di Dal Bo) e con il terzo e definitivo gol messo a segno ancora da Abazi, abile a sfruttare molto bene un brutto errore in fase di rinvio del portiere avversario, superato poi con un diagonale millimetrico da lontanissimo. Finisce così 3 a 1 ed ora l´attenzione e la concentrazione di tutti è già rivolta verso martedì prossimo, allorquando a Roncade si giocherà prima (ore 20.15) il quarto del "Gallego" tra Liapiave e Edo Mestre e poi (ore 21.30) il quarto della "Marca" tra Liapiave e Olmicallalta. Un vero e proprio Liapiave day!

GIOVANISSIMI 98: Grande risultato ottenuto nella serata di ieri anche dai Giovanissimi 98 allenati da Paolo Tonus, che vincendo la semifinale contro il Breda per 2 a 0 (reti di Sala e Costariol), hanno ottenuto il pass per la finalissima del torneo di Volpago del Montello che si disputerà domenica 3 alle ore 17.00

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it