20 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Paladin trascina la squadra ai quarti del "Gallego"!

18-05-2012 10:17 - News Generiche
Alberto Paladin
SANDONAJESOLO - LIAPIAVE 1-2

SANDONAJESOLO: Smerghetto, Soriani, Barichello, Trevisiol, Iobbi, Severin, Krusko (st 1´ Mazzon), Scarpa (st 26´ Molin), Marangon, Fusinato (st 20´ Zuccon), Zanusso (st 18´ Costantini). All. Marchetto
LIAPIAVE: Dal Bo, De Nadai (st 27´ Ghirardo), Bozzetto, Malaj, Bortot, Mattiuzzo, Baccichetto (st 29´ Meremikwu), Corocher, Abazi, Martina (st 12´ Anzil), Paladin. All. Bressaglia
ARBITRO: Modesto di Treviso
RETI: pt 12´ Marangon, 20´ Paladin; st 20´ Paladin
NOTE: Ammoniti Mattiuzzo e Krusko. Spettatori 150 circa.

Per il secondo anno consecutivo, il Liapiave centra la storica qualificazione ai quarti di finale del prestigioso "Memorial Gallego" e lo fa con un cammino pressochè immacolato, se è vero com´è vero che sul campo, mai i ragazzi di Bressaglia hanno lasciato l´intera posta in palio in questa fase di qualificazione, perdendo di fatto solo dopo i calci di rigore all´esordio sul campo della Liventina. Nove punti totali che, alla resa dei conti (in attesa delle ultime tre gare che si giocheranno stasera ed in particolare, quella che riguarda la Liventina, l´unica squadra potenzialmente in grado di scavalcarci) istituiranno la nostra squadra o al secondo o, più probabilmente, al terzo posto: un risultato ragguardevole, se consideriamo che le squadre iscritte a questa manifestazione sono ben 18, ma soprattutto se consideriamo il tortuoso cammino cui abbiamo dovuto far fronte in questa prima fase, con squadre di primissimo livello contro le quali abbiamo sempre saputo tener testa in maniera assolutamente dignitosa. L´ultima formazione affrontata in ordine di tempo, è stata il Sandonajesolo, regolata ieri sera sul rettangolo di Ponte di Piave grazie ad una splendida doppietta di Alberto Paladin, che con un gol per tempo, ha aiutato la squadra a ribaltare l´iniziale svantaggio maturato dopo poco più di 10´ dall´inizio della gara. Una vera e propria impresa, considerando non solo il valore dell´avversario, ma anche la nostra condizione psicofisica, sicuramente non ottimale a causa delle tante gare ravvicinate, tutte molto tirate, che avevano prosciugato gran parte delle risorse a disposizione dei ragazzi. Come detto l´altra sera tuttavia, dove non può il fisico, arriva il cuore e la gagliardia palesata ieri sera è stata a tratti commovente, soprattutto nella fase finale, allorquando la squadra ha difeso con le unghia e con i denti il minimo ma fondamentale vantaggio.
LA PARTITA: Terreno in condizioni tutt´altro che perfette, di conseguenza per ambo le compagini, disegnare trame palla a terra diviene pressochè impossibile. Ne vien fuori dunque una battaglia, infarcita di scontri all´altezza della zona nevralgica e di palloni che finiscono inevitabilmente spesso per aria. La partenza del match è compassata e a scuoterla ci pensa Paladin al 5´, con una bordata dal limite che sbatte letteralmente contro la traversa; la respinta viene raccolta da Martina, che da posizione invitante non riesce col mancino a superare il reattivo portiere veneziano. Corso questo pericolo, il Sandonà prova ad alzare il baricentro e al 12´ coglie il punto del vantaggio con una conclusione dalla media distanza su cui Dal Bo nulla può. Una rete che fa vacillare qualche certezza al Liapiave, che tuttavia non si perde d´animo e prova a risistemarsi, trovando una decina di minuti dopo il gol del pareggio, grazie ad un pallone recuperato con tenacia da Baccichetto sulla linea di fondo e sul cui successivo traversone, Paladin spalle alla porta inventa una giocata d´alta classe superando il portiere avversario con una sforbiciata volante. Un gol d´antologia che dà nuova linfa alle speranze dei ragazzi di Bressaglia, che prima dell´intervallo vanno nuovamente vicini alla rete con un calcio d´angolo corto di Martina, che, complice la carambola con lo stinco di un difensore veneziano, va a sbattere di nuovo contro la traversa.
Nella ripresa la partita cala ancor di più di intensità, per la stanchezza di cui abbiamo parlato prima (aspetto questo riguardante anche il Sandonajesolo) e perchè, molto probabilmente, il risultato di parità potrebbe appagare entrambe in chiave qualificazione. Ed invece, a 10´ dalla fine, giunge una nuova fiammata targata Alberto Paladin, che, sfruttati un lancio a tagliare il campo ed un errata chiusura del suo marcatore, si ritrova il pallone sul sinistro e senza pensarci su due volte scarica in porta il pallone del 2 a 1. L´ultima fase del match, tra una sostituzione e l´altra, si trascina stancamente sino al triplice fischio e per il Liapiave si aprono in maniera definitiva le porte di una storica qualificazione ai quarti di finale che si giocheranno lunedì 28 o martedì 29 maggio contro un avversario ancora da definire ma che, facendo due conti a spanne, potrebbe essere lo stesso Sandonajesolo.

Fonte: Ufficio stampa

Eventi

I campionati

classifica alla 22° giornata
SQUADRA PT
logo Union FeltreUnion Feltre57
logo LiapiaveLiapiave52
logo Calvi NoaleCalvi Noale42
logo Union ProUnion Pro37
logo LiventinaLiventina36
logo EurocalcioEurocalcio36
logo MontebellunaMontebelluna34
logo VazzolaVazzola30
logo Vittorio Falmec S. M. ColleVittorio Falmec S. M. Colle30
logo Eclisse Careni PieviginaEclisse Careni Pievigina28
logo SandonàSandonà26
logo BellunoBelluno26
logo VillorbaVillorba20
logo Favaro 1948Favaro 194816
logo VedelagoVedelago13
logo RosàRosà12

I campionati

classifica alla 22° giornata
SQUADRA PT
logo Villafranca VeroneseVillafranca Veronese57
logo GiorgioneGiorgione48
logo LiapiaveLiapiave46
logo Tombolo VigontinaTombolo Vigontina44
logo Legnago SalusLegnago Salus39
logo Union FeltreUnion Feltre38
logo Favaro 1948Favaro 194837
logo Vittorio Falmec S. M. ColleVittorio Falmec S. M. Colle35
logo AlbignasegoAlbignasego32
logo MontebellunaMontebelluna22
logo Malo 1908Malo 190820
logo Caldiero TermeCaldiero Terme19
logo SandonàSandonà17
logo EurocalcioEurocalcio15
logo Eclisse Careni PieviginaEclisse Careni Pievigina13
logo LuparenseLuparense9

I campionati

classifica alla 22° giornata
SQUADRA PT
logo MontebellunaMontebelluna57
logo LiventinaLiventina52
logo EurocalcioEurocalcio46
logo MarosticenseMarosticense40
logo BellunoBelluno38
logo LiapiaveLiapiave36
logo Union ProUnion Pro34
logo Unione GraticolatoUnione Graticolato29
logo Union FeltreUnion Feltre26
logo Vittorio Falmec S. M. ColleVittorio Falmec S. M. Colle26
logo VillorbaVillorba25
logo Don Bosco SandonàDon Bosco Sandonà24
logo Pro VeneziaPro Venezia22
logo VedelagoVedelago16
logo Favaro 1948Favaro 19486
logo RosàRosà6

I campionati

classifica alla 22° giornata
SQUADRA PT
logo Villafranca VeroneseVillafranca Veronese54
logo VazzolaVazzola53
logo LiapiaveLiapiave53
logo Vittorio Falmec S. M. ColleVittorio Falmec S. M. Colle49
logo CampodarsegoCampodarsego42
logo Fulgor TrevignanoFulgor Trevignano34
logo VedelagoVedelago34
logo Legnago SalusLegnago Salus33
logo MiraneseMiranese32
logo MarconMarcon24
logo Mestrino RubanoMestrino Rubano20
logo Malo 1908Malo 190818
logo S. Giovanni LupatotoS. Giovanni Lupatoto18
logo Bocar JuniorsBocar Juniors13
logo EurocalcioEurocalcio12
logo VillorbaVillorba10

Realizzazione siti web www.sitoper.it