10 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Pronti a ripartire a testa alta dal glorioso "Baracca"!

08-03-2012 17:02 - News Generiche
Aldo Zilio, il grande ex purtroppo non ci sarà
ECCELLENZA: La sconfitta casalinga di domenica scorsa contro la Feltrese, seppur pesante in termini numerici ed un po´ compromettente sul piano della classifica, non ha minimamente rovinato l´ottima stagione condotta sin qui dal Liapiave di Albino Piovesan. Alla vigilia di questo torneo infatti, nessuno avrebbe scommesso sulla possibilità che la formazione dei tre comuni si trovasse a nove giornate dalla fine, ancora in piena corsa per la piazza d´onore e questo non certo per sminuire il valore della squadra, quanto perché quest´anno, la società aveva optato per una politica diversa rispetto alle stagioni precedenti, ringiovanendo di gran lunga una rosa che si presenta come tra le più acerbe in assoluto dell´intero girone. Giornata dopo giornata tuttavia, grazie anche ad un gioco molto arioso e brillante, la squadra ha dimostrato di meritarsi appieno l´attuale terzo posto, alle spalle solamente di due vere e proprie corazzate come Clodiense e Ripa, ma soprattutto davanti a molte altre formazioni accreditate a pieno titolo alla vigilia come autentiche favorite per la vittoria finale del campionato.
Tutto bene insomma in casa Liapiave, è chiaro comunque che, come si suol dire, l´appetito vien mangiando e con nove giornate ancora da affrontare, di sicuro la squadra bianco-giallo-azzurra non si tirerà indietro se ci sarà l´opportunità di migliorare ulteriormente di qui alla fine, il proprio terzo posto in classifica.
Non sarà comunque facile, anche perché il tasso di difficoltà presentato dal torneo ha un coefficiente molto molto elevato e tutte le squadre hanno sin qui dimostrato di essere molto organizzate vendendo domenicalmente cara la pelle pur di portare a casa un risultato positivo.
In questa chiave, la ricerca dell´immediato riscatto dopo la sconfitta con la Feltrese, si presenta tutt´altro che agevole, poiché l´Edo Mestre, a dispetto dell´attuale posizione di graduatoria, ha numeri e qualità da vendere, come del resto ampiamente dimostrato anche nella gara di andata disputata al "Giol". Di buono c´è che a questo appuntamento il Liapiave potrà presentarsi praticamente a piene forze (sono al rientro anche Cittadini e Albanese che sette giorni fa erano out per squalifica), con la sola eccezione rappresentata dal grande ex di giornata Aldo Zilio, per il quale non sono ancora definitivamente maturati i tempi di recupero, a causa dei malanni muscolari che lo stanno tenendo lontano dal campo oramai da quasi un mese. In casa mestrina invece, l´unico assente certo sarà Lermee, appiedato dal giudice sportivo per ben due giornate, in seguito al cartellino rimediato a Oderzo domenica scorsa.
Alla volta del glorioso "Baracca" con grande fiducia dunque, su di un campo in cui il Liapiave ha un trend abbastanza favorevole, visto che globalmente, nelle quattro gare disputate, ha vinto 2 partite, pareggiandone una e perdendone solamente una.
Fischio d´inizio domenica a Mestre alle ore 15.00, dirigerà l´incontro il Sig. Rasia di Bassano del Grappa.
JUNIORES: A proposito di Edo Mestre, a bloccare bruscamente la striscia positiva dei ragazzi di Bressaglia ci ha pensato proprio la formazione veneziana sabato scorso, un 2 a 0 finale abbastanza bugiardo per quanto espresso sul campo dalle due formazioni, con l´unica differenza che l´Edo è stato bravo a capitalizzare le occasioni costruite all´alba e al tramonto del match, mentre il Liapiave ha difettato in lucidità e freddezza sotto porta, vanificando la gran mole di gioco costruita nell´arco di tutti i 90´. Poco male, una volta ancora infatti la squadra ha dimostrato di essere in palla fisicamente e brillante nelle giocate, non palesando più quella paura che aveva caratterizzato gran parte del girone d´andata, elementi questi che non possono non conferire un´immensa fiducia nella lotta verso la salvezza. Il match che ci aspetta sabato prossimo avrà lo stesso coefficiente di difficoltà della gara di sabato scorso, poichè il Campodarsego mantiene la piazza d´onore praticamente dall´inizio della stagione alle spalle della sola LiventinaGorghense, gara dunque da affrontare con grande gagliardia e senza timore reverenziale, proprio come all´andata, allorquando solamente qualche errore individuale pregiudicò l´opportunità di strappare quanto meno un punto, confezionando il 3 a 2 finale a vantaggio dei padovani.
Si gioca sabato a Ormelle con fischio d´inizio alle ore 15.00. Arbitro dell´incontro il Sig. D´Arsiè di Treviso.
ALLIEVI REG: Per le due formazioni regionali si apre una settimana molto intensa, con tre gare nell´arco di sette giorni che diranno molto su quello che potrà essere l´epilogo del campionato in corso di ambo le compagini. Particolare attenzione dovranno avere soprattutto gli Allievi, che nel 2012 non sono ancora riusciti ad ottenere alcun successo e che ora, dovranno fronteggiare in rapida successione GazzeraChirignago e La Stimma Don Bosco, ossia le due formazioni che inaugurano la zona retrocessione e che non sono più oramai molto lontane da noi. Due successi chiuderebbero anzitempo e con largo anticipo il discorso salvezza, che la squadra globalmente meriterebbe per quanto espresso nell´arco dell´intera stagione, risultati di tipo diverso manterrebbero invece invariata o addirittura peggiorerebbero l´attuale situazione, aprendo scenari francamente inimmaginabili per le qualità palesate dai nostri ragazzi durante la prima fase del campionato. Proprio per questo motivo c´è di che essere fiduciosi comunque, a patto che non ci siano cali di concentrazione costati negli ultimi tempi diversi punti preziosi (vedi il pari con la Fossaltese, o la stessa sconfitta di sette giorni fa contro il Favaro).
Si gioca domenica su uno dei tanti campi dell´hinterland mestrino (Gazzera - Via Calabria) con inizio alle ore 10.30. Fischierà il Sig. Penso di Mestre.
GIOVANISSIMI REG: Al contrario degli Allievi, il brutto inizio del 2012 sembra oramai essere per i Giovanissimi regionali un brutto e lontano ricordo, prova ne siano gli ultimi tre risultati utili consecutivi (sette punti totali) che hanno ridisegnato una posizione più che tranquilla in graduatoria. Si può dunque parlare di missione già compiuta? Niente affatto. La parola appagamento sembra non appartenere affatto al vocabolario di Fabrizio Mazzer, che pretende sempre umiltà e concentrazione dalla propria squadra, soprattutto se la squadra che si deve andare ad affrontare si chiama Città di Concordia e possiede la tradizione e il blasone che ben si addice ad ogni società di interregionale. C´è poi grande voglia di tornare a vincere in casa, avvenimento che non trova riscontro dal lontano 6 novembre (2 a 0 al S. Giuseppe) e che globalmente è avvenuto poche volte quest´anno, se è vero com´è vero che i Giovanissimi tra le mura amiche hanno brindato solamente tre volte.
Ci sono tanti motivi dunque per non perdere l´appuntamento di Ormelle di domenica mattina: il via alle 10.30 con arbitro Sig. De Zen di S. Donà di Piave.
ALLIEVI E GIOVANISSIMI PROVINCIALI: In grave difficoltà d´organico, ma con un cuore grande così, gli Allievi Provinciali son riusciti nell´impresa di espugnare il campo di Ponte di Piave grazie ad un´autentica prodezza firmata a pochi minuti dalla fine da Marco Baldassar. Un successo che fa morale e che spinge i ragazzi di Piccolo ad affrontare le prossime gare con rinnovata fiducia. Per i Giovanissimi invece grande prestazione domenica scorsa contro il Lovispresiano, ma nessun punto. Come per gli Allievi anche qui ci si attende sempre che da un momento all´altro la dea bendata possa strizzare l´occhio ai ragazzi di Tonus, così da spingerli a guardare avanti con un entusiasmo del tutto nuovo. Domenica prossima Allievi impegnati in casa contro il Fontanelle (arbitro Sig. Bettiol di Treviso), mentre i Giovanissimi a Camalò contro il Ponzano (arbitro Sig. Favaro di Treviso). Per entrambe fischio d´inizio fissato alle ore 10.15.
ESORDIENTI A 11: LIAPIAVE - CODOGNE´ sabato alle 15.30 a S. Polo di Piave
ESORDIENTI A 9: GIOVANI VITTORIO V.TO - LIAPIAVE sabato alle 15.30 a Vittorio Veneto.


Fonte: Ufficio Stampa

Eventi

I campionati

classifica alla 22° giornata 16-02-2020
SQUADRA PT
logo Union FeltreUnion Feltre57
logo LiapiaveLiapiave52
logo Calvi NoaleCalvi Noale42
logo Union ProUnion Pro37
logo LiventinaLiventina36
logo EurocalcioEurocalcio36
logo MontebellunaMontebelluna34
logo VazzolaVazzola30
logo Vittorio Falmec S. M. ColleVittorio Falmec S. M. Colle30
logo Eclisse Careni PieviginaEclisse Careni Pievigina28
logo SandonàSandonà26
logo BellunoBelluno26
logo VillorbaVillorba20
logo Favaro 1948Favaro 194816
logo VedelagoVedelago13
logo RosàRosà12

I campionati

classifica alla 22° giornata 16-02-2020
SQUADRA PT
logo Villafranca VeroneseVillafranca Veronese57
logo GiorgioneGiorgione48
logo LiapiaveLiapiave46
logo Tombolo VigontinaTombolo Vigontina44
logo Legnago SalusLegnago Salus39
logo Union FeltreUnion Feltre38
logo Favaro 1948Favaro 194837
logo Vittorio Falmec S. M. ColleVittorio Falmec S. M. Colle35
logo AlbignasegoAlbignasego32
logo MontebellunaMontebelluna22
logo Malo 1908Malo 190820
logo Caldiero TermeCaldiero Terme19
logo SandonàSandonà17
logo EurocalcioEurocalcio15
logo Eclisse Careni PieviginaEclisse Careni Pievigina13
logo LuparenseLuparense9

I campionati

classifica alla 22° giornata 16-02-2020
SQUADRA PT
logo MontebellunaMontebelluna57
logo LiventinaLiventina52
logo EurocalcioEurocalcio46
logo MarosticenseMarosticense40
logo BellunoBelluno38
logo LiapiaveLiapiave36
logo Union ProUnion Pro34
logo Unione GraticolatoUnione Graticolato29
logo Union FeltreUnion Feltre26
logo Vittorio Falmec S. M. ColleVittorio Falmec S. M. Colle26
logo VillorbaVillorba25
logo Don Bosco SandonàDon Bosco Sandonà24
logo Pro VeneziaPro Venezia22
logo VedelagoVedelago16
logo Favaro 1948Favaro 19486
logo RosàRosà6

I campionati

classifica alla 22° giornata 16-02-2020
SQUADRA PT
logo Villafranca VeroneseVillafranca Veronese54
logo VazzolaVazzola53
logo LiapiaveLiapiave53
logo Vittorio Falmec S. M. ColleVittorio Falmec S. M. Colle49
logo CampodarsegoCampodarsego42
logo Fulgor TrevignanoFulgor Trevignano34
logo VedelagoVedelago34
logo Legnago SalusLegnago Salus33
logo MiraneseMiranese32
logo MarconMarcon24
logo Mestrino RubanoMestrino Rubano20
logo Malo 1908Malo 190818
logo S. Giovanni LupatotoS. Giovanni Lupatoto18
logo Bocar JuniorsBocar Juniors13
logo EurocalcioEurocalcio12
logo VillorbaVillorba10

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account