26 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Tre su tre: Opitergina annientata!

26-04-2012 17:19 - News Generiche
Gli Allievi Regionali al gran completo
E´ stata una due giorni intensa e carica di significati quella appena vissuta dall´A.S.D. LIAPIAVE, che non ha brindato solamente al ritorno al successo casalingo della propria prima squadra, ma ha avuto un pieno di soddisfazioni anche dalle squadre del settore giovanile. Uno scherzo del destino ha infatti voluto mettere insieme ben tre derby con l´Opitergina ed il risultato è stato univoco, netto ed inequivocabile. Tre successi su tre, utili per sancire la supremazia generale negli scontri diretti stagionali con i cugini (su otto gare, tra Prima squadra, juniores elite, allievi e giovanissimi regionali, si sono infatti registrati ben sei successi), ma molto utili anche per far raggiungere alle tre compagini giovanili la definitiva conquista di una salvezza globalmente più che meritata.
JUNIORES: Ad inaugurare la sequela delle vittorie è stata la compagine di Aleandro Bressaglia martedì pomeriggio, al termine di una gara dominata in lungo e in largo, grazie da un lato ad una prestazione ottimale da parte dei nostri ragazzi e dall´altro all´inaspettata arrendevolezza dei padroni di casa. Il 3 a 0 finale non è altro che lo specchio di quanto appena affermato, con un punteggio che avrebbe potuto essere ancora più ampio se solamente ci fosse stato un pizzico di lucidità in più sotto porta. Bene così comunque, anche perchè questo successo ha definitivamente consegnato su un piatto d´argento la salvezza ai Bressaglia boys, che grazie ad uno strepitoso girone di ritorno sono riusciti a coronare il proprio obiettivo addirittura con una gara di anticipo. Le reti del match hanno portato la firma di Davide Martina, con un comodo tap in, conseguente ad un pateracchio difensivo della formazione di casa; di Alberto Paladin, con un comodo colpo di testa a suggello di una splendida azione avviata da Malaj con un perfetto cambio di campo e rifinita da Baccichetto, abile a bersi il diretto avversario ed a disegnare poi uno splendido cross sulla testa del compagno; e di Davide Corocher, che ritrovatosi a tu per tu con Gasparotto, non ha avuto difficoltà alcuna a piazzare la sfera col mancino sul palo più lontano.
ALLIEVI REGIONALI: Era l´unica gara che non metteva in palio alcun obiettivo particolare, se non quello della supremazia campanilistica, aspetto quest´ultimo che ha dato una carica del tutto particolare ai ragazzi di Pollesel che non hanno lasciato nulla al caso ed hanno estratto dal cilindro una prestazione di grande rilievo che ha legittimato ampiamente il 2 a 0 finale. Le reti decisive hanno portato la firma di Marco Anzil, con un bolide da fuori area e di Fabio Manzan, abile a sfruttare l´ottimo assist offertogli da Procentese. Una vittoria quest´ultima che funge da gustosa ciliegina sulla torta del buon campionato disputato dalla squadra, in attesa della conferma definitiva del successo ottenuto anche in coppa disciplina, aspetto quest´ultimo ancor più rilevante dei risultati sportivi effettivamente ottenuti sul campo dai nostri ragazzi.
GIOVANISSIMI REGIONALI: Ad avere assoluto bisogno del successo qui era l´Opitergina, che con i tre punti avrebbe potuto sperare ancora in quel terzultimo posto utile per entrare nella griglia dei ripescaggi estivi. Ed invece, i nostri ragazzi hanno onorato il proprio campionato, con una prestazione di cuore, orgoglio, ma anche buona tecnica, che ha consentito loro di rimediare all´iniziale svantaggio, ribaltando meritatamente la situazione e portando a casa l´ennesimo stagionale di questo campionato davvero da incorniciare.
Le reti del match giocato a Ormelle hanno portato la firma di Elia Daniotti, abile a deviare di testa da sotto misura un´azione partita da calcio d´angolo e di Davide Grava, con un capolavoro in rovesciata, prodotta peraltro in precario equilibrio.

Una menzione particolare, in questa giornata di festa, la meritano anche i giovanissimi provinciali, che hanno vinto la resistenza del Condor S. Angelo al termine di una gara rocambolesca, finita col punteggio di 4 reti a 3, dopo una lunghissima altalena di emozioni. Per i ragazzi di Tonus si tratta del secondo successo consecutivo, che certifica l´ottimo stato di forma della squadra, che sta chiudendo alla grande il proprio campionato di competenza.

Fonte: Ufficio Stampa
Eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it